slide allenamento seriedIl Comitato Fipav Puglia ha pubblicato il calendario del campionato regionale 2° livello serie D. Ufficializzate, quindi, le gare che vedranno la Showy Boys Galatina impegnata nel girone B assieme a Polisportiva 74020 Taranto, Bcc Leverano, Falchi Ugento Beach, Frascolla Taranto, Pallavolo Marittima, Volley Castellaneta, New Sporting Mottola, Leporano Volley, Progetto Azzurra Alessano, Esseti Pallavolo Nardò e Volley Alezio.

Dodici squadre, di cui sette leccesi e cinque tarantine, che si confronteranno in un torneo che inizierà il 2 novembre per chiudersi il 26 aprile. Nella giornata di debutto, i bianco-verdi allenati da Gianluca Nuzzo saranno ospiti della Polisportiva 74020 nella palestra “Archimede” di Taranto mentre nella prima gara casalinga riceveranno il Frascolla.

La squadra galatinese disputerà le partite interne nel pomeriggio della domenica, con inizio alle ore 18, presso il Palazzetto dello Sport “Fernando Panico” di via Chieti a Galatina. Solo in occasione della 15a giornata di campionato si giocherà il Sabato a causa di una concomitanza con altra gara federale.

A breve, quindi, la “giovane” Showy Boys scenderà di nuovo in campo per la seconda stagione consecutiva con il gruppo di atleti più talentuosi nati negli anni 2001-2002-2003 e con in organico solo due giocatori over. “Nella passata stagione, così come in questa, abbiamo confermato il nostro progetto rivolto esclusivamente ai ragazzi - dichiara il tecnico e direttore della Scuola Volley bianco-verde Gianluca Nuzzo - promuoviamo l’attività giovanile e diamo spazio in prima squadra proprio a chi si distingue nel percorso di crescita tecnica. Lo scorso campionato sono stati schierati i ragazzi della Scuola Volley e quest’anno lo stanno facendo anche altre società. Ciò vuol dire che, probabilmente, l’attenzione si sta concentrando sempre più sulla valorizzazione dei giovani e che il percorso intrapreso già da tempo dalla Showy Boys è stato apprezzato dal movimento pallavolistico locale”.

QUEENCUBO - A cappella Queen medley

Archivio video
diretta inondazioni