fipav pugliaE’ stato un fine settimana di grande volley giovanile quello appena trascorso in terra calabra per la 15^ edizione del Trofeo dei 3 Mari, che ha visto coinvolti ben 156 atleti in rappresentanza di sei regioni.

La manifestazione organizzata dalla Fipav Regionale Calabria in comunione con la Fipav Cosenza, si è svolta negli impianti sportivi di Cetraro e Paola che hanno accolto gli atleti nati nel 2004/2005 e le atlete nate nel 2005/2006, in rappresentanza delle regioni Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Puglia e Sicilia.

Il torneo articolato al sabato in una prima fase con due gironi eliminatori, la cui composizione ha tenuto conto del ranking della precedente edizione, e nella giornata di domenica 26 maggio con una seconda fase dedicata a semifinali e finali ,ha visto primeggiare la rappresentativa della Fipav Campania che così ha bissato il successo della passata edizione.

Al femminile invece la vittoria è andata alla FIPAV Sicilia che ha battuto per 2-1 ancora la Campania, consentendo a quella Federazione di conquistare il “15^ TROFEO DEI 3 MARI”, quale sommatoria delle posizioni raggiunte nei due tornei.

Il percorso dei ragazzi pugliesi sotto la guida dei mister Vannicola , D’Alessandro e Matera è stato di tutto rilievo, avendo messa in fila tre vittorie e cedendo poi per 2-1 al sestetto campano nella finale 1°/2° posto.

“ Siamo estremamente contenti, dichiara il presidente regionale Paolo Indiveri, del risultato conseguito e soprattutto del gioco espresso. Il banco di prova contro la forte formazione campana è stato uno dei più probanti e forse, con un pizzico di convinzione in più, avremmo portato a casa la vittoria del torneo nel settore maschile. Il risultato è stato comunque positivo e gratificante”.

Il merito di questo traguardo va ascritto a CICCOLELLA e D’ALTO della Nuova Pallavolo Molfetta, a DE PALMA, LORUSSO, TRABUCCO e PROTOPAPA della Matervolley Castellana, a DUGGENTO E LUZZI della Polisportiva Frascolla Taranto, a FANIZZA e GUADAGNINI della Green Volley Francavilla, a PAGLIALUNGA della New Volley Gioia e a DE MATTEIS della S.B.V. GALATINA.

Proprio quest’ultimo atleta, uno dei quattro 2005 selezionati, ha rappresentato il grande Salento e la pallavolo Galatinese con i colori blu-celeste della Salento Best Volley Olimpia.

Eccolo con un filo di voce a fine manifestazione mostrare orgoglioso il premio dei secondi classificati: “E’ stato un anno sportivo decisamente positivo e faticoso: siamo stati impegnati con tutti i miei compagni  su più fronti, non ultima l’esperienza delle fasi nazionali U.14, e devo dire grazie ai miei allenatori per questi traguardi raggiunti. Io ce la metto sempre tutta: vedrò di esprimermi sempre al meglio.  ”   

Si compiace di questo finale di stagione in crescendo il presidente della S.B.V. OLIMPIA, Corrado Panico, che afferma: “Cominciamo a raccogliere i frutti di quanto, con consapevolezza ed equilibrio, senza spacconeria, avevamo programmato. Abbiamo affidato ai nostri tecnici dei gruppi formati da elementi locali chiedendo, come sempre, di formarli al meglio sia sotto l’aspetto tecnico che educativo. I risultati per ora ci gratificano e ci spingono a continuare su questa direttiva”.

Cristian Nevola - Sfumature

Archivio video