locandina u.14Frenetici preparativi in casa Salento Best Volley per l’importante evento che vedrà i ragazzi del Presidente Corrado Panico partecipare alle Finali Nazionali CRAI U.14 2019 in Lombardia, per la caccia al titolo tricolore.

Sarà Bormio, in alta Valtellina, a fregiarsi per il quarto anno consecutivo del titolo di capitale del volley giovanile ospitando, dal 14 al 19 maggio, le 28 squadre che si affronteranno nelle sei giornate di gara.

Le 68 partite in calendario che si disputeranno per assegnare lo scudetto U.14 maschile si articoleranno in fasi eliminatorie e finali, ripartite su cinque impianti messi a disposizione dal Comitato FIPAV della Lombardia che interesseranno oltre a Bormio, i comuni di Valfurva, Valdidentro e Valdisotto.

L’impegno preparatorio in sede S.B.V. per la logistica-organizzativa è al massimo, con il capo delegazione Zaira Gemma impegnata, a 360 gradi, a completare il gran lavoro di raccordo con i genitori

dei piccoli atleti, che più di ogni altri hanno necessità di maggiori attenzioni, durante i viaggi e il soggiorno.

“Con la partecipazione a questo evento, ci apprestiamo a vivere un momento importante dell’attività giovanile della SBV OLIMPIA GALATINA, sottolinea il presidente Panico, giusto riconoscimento al nostro impegno e al lavoro svolto quotidianamente dai nostri allenatori. Quest’esperienza che ci vedrà

al confronto con i migliori atleti della categoria rappresenterà, al di là risultato che si conseguirà, un importante momento di crescita per atleti, tecnici e dirigenti.

E’ l’apice di una stagione sportiva che ci ha visto primeggiare finanche nella contribuzione di elementi, ben tre, nella rosa del Trofeo Meschini. L’apporto di Lorenzo Nava, Diego Perrone e di Lorenzo De Matteis, quest’ultimo investito del ruolo di capitano dallo staff tecnico, è stato determinante per la vittoria finale nel Torneo dei Territori, arricchendo la bacheca del Comitato Territoriale di Lecce del 29° Trofeo Meschini.

Ora la rappresentanza del grande Salento e della città di Galatina sbarca nel panorama nazionale pallavolistico con il nome di Salento Best Volley, guidata dal binomio Pendenza-De Matteis che sicuramente saprà far esprimere al meglio i propri giocatori.”

La lunga trasferta in treno fino a Milano e poi in autobus fino a Bormio nelle splendide vallate Valtellinesi inglobate nel parco nazionale dello Stelvio, sarà un’esperienza emotivamente e culturalmente interessante per i nostri ragazzi.

La comitiva giungerà nella serata del 13 maggio alloggiando in hotel a Bormio, da cui si trasferirà nel primo pomeriggio del 14 ad Isolaccia (8 Km.) con bus-navetta dell’organizzazione, per gareggiare nella palestra della scuola media alle ore 17.00 contro il Kione Padova, rappresentante la regione Veneto.

Un in “bocca al lupo” da tutti i tifosi ed appassionati di volley.

#stavoltavoto #rivoluzioneculturale #elezionieuropee

Archivio video