slide under18 famiglieI ragazzi della Showy Boys Galatina scenderanno in campo, domenica 3 febbraio, per disputare la gara del campionato nazionale di I livello serie C contro il Punto Tessile Terlizzi (si gioca al Palazzetto dello Sport “Fernando Panico” con inizio alle ore 18). Nella stagione sportiva in corso, il gruppo di allievi under 18 allenato da Gianluca Nuzzo è impegnato su due fronti, il campionato di categoria e quello di serie C.

Al torneo giovanile si affianca quello regionale, ben più ostico e impegnativo vista l’età media molto bassa dei componenti del roster e la presenza nel girone B di avversarie di buona caratura tecnica.

“I ragazzi sono alla ricerca del primo successo nel campionato regionale e viste le loro prestazioni meriterebbero qualche gratificazione in più dal punto di vista dei numeri – affermano i dirigenti della Showy Boys – sino a questo momento, la squadra ha dimostrato di poter lottare contro qualsiasi avversario e avrebbe potuto strappare punti in più di qualche occasione”.

La scelta di far disputare agli allievi under 18 due campionati così differenti è stata una scelta precisa del tecnico e dei dirigenti maturata prima della scorsa estate. “E’ importante che i ragazzi continuino a lavorare con impegno, come stanno facendo sin dall’inizio della preparazione – aggiungono dallo staff dirigenziale - i risultati delle gare sono sì importanti, ma ciò che conta in questo momento è sfruttare le tante opportunità di crescita che vengono offerte agli atleti dal partecipare a un torneo regionale. Una amara constatazione è che molte società sportive preferiscono dare in prestito i loro atleti più giovani ad altri club oppure schierarli nei campionati di prima e seconda divisione facendo così scelte meno rischiose e, a nostro avviso, anche meno utili in funzione della crescita degli stessi ragazzi. Per questo motivo siamo ancora più felici per aver fatto le nostre scelte, tutte incentrate sulla valorizzazione del vivaio e della scuola volley, per esserci prefissati un obiettivo e per cercare di raggiungerlo – concludono dalla Showy Boys – siamo soddisfatti di quello si sta facendo perché in linea con quanto programmato ad inizio stagione in entrambi i campionati di riferimento, under 18 e serie C, e perché tutto il movimento bianco-verde sta continuando a crescere sia come numero di tesserati che per tifosi e simpatizzanti che ogni giorno si avvicinano alla nostra realtà sportiva”.

Cristian Nevola - Sfumature

Archivio video