logo sbv olimpia galatina scudettoParte da lontano, da quello che era il minivolley ed oggi SPIKE 3, il lavoro metodico di sgrezzamento e formazione con cui il duo Pendenza-De Matteis, preposto alla cura degli under 14, sta plasmando un gruppo voglioso di esprimersi al meglio.

Passati attraverso un campionato che li ha visti mettere in bacheca i due titoli provinciale e regionale nella categoria U.13, l’affaccio per questi giovanissimi sulla ribalta del campionato U.14 ha avuto un avvio positivo.

Uno slancio iniziale, con ancora nelle corde atteggiamenti e schemi tattici non confacenti ad una competizione più selettiva, non ha impedito ai ragazzi di mister Pendenza di mettere in linea una serie di vittorie. Poi però il lavoro dei tecnici è virato decisamente sul rafforzamento di atteggiamenti mentali, miglioramento di alcuni fondamentali e applicazione di nuovi schemi tattici.

Dopo nove giornate la testa della classifica nel girone A colloca la SBV OLIMPIA al primo posto, con altrettante vittorie tutte per 3-0 e senza aver mai ceduto un set.

Mancano ancora cinque giornate alla fine della regular season e il vantaggio di tre punti sul DEGIORGI VOLLEY , che verrà affrontato in trasferta a Squinzano il 12 febbraio, potrebbe bastare a consolidare la prima posizione con una prestazione positiva.

Saranno le prime quattro squadre classificate di ciascun girone (A e B) poi, a dar vita alla fase finale, attraverso i quarti e le semifinali ad incrocio che determineranno la squadra a cui verrà assegnato il titolo di campione territoriale Under 14.

“Dobbiamo continuare a lavorare, afferma mister Pendenza a margine del post partita di Leverano, con un’applicazione costante e pervicace  senza specchiarsi nella classifica. La seconda fase proporrà squadre più agguerrite e soprattutto saranno solo due gare(andata e ritorno) a decidere la prosecuzione o meno del percorso. Solo un lavoro mandato avanti con attenzione e sacrificio ci potrà consentire di non  sbagliare.”

Distory, il disco. In anteprima nazionale

Archivio video
grovigli mengtali