marco corsetti L’ERREDI Taranto  frena la corsa di recupero dei salentini , imponendo loro lo stop al quinto set di una gara tecnicamente ed emotivamente partecipata dai due sestetti.

I ragazzi di mister Narracci , confortati dal colpaccio messo a segno domenica scorsa a Potenza, mettono in campo tecnica e spavalderia, per poi rivedere quest’ultimo atteggiamento quando capitan Guarini e compagni prendono il largo. La risposta del gruppo di mister Stomeo  è determinata , con un’applicazione nella lettura degli schemi avversari che la vedono  guidare sempre in testa(6-2,12-7,19-19) , per poi subire il sorpasso definitivo degli jonici(25-22), complici cinque errori punto in battuta.

Nel secondo set la reazione dei bianco-blucelesti è decisa ma lucida: i punteggi parziali dicono 8-5, 16-9, 21-13 evidenziando la buona vena di Lentini e Iaccarino che incrementano le loro percentuali d’attacco, rispettivamente con 56% e 67%, portando in parità la gara. Il ritorno ,nel terzo set, dei padroni di casa con un break importante di + 7, viene rintuzzato punto a punto da  un Buracci  puntiglioso ed efficace che trascina i suoi sul 21 pari ,con un Calò    che dopo aver dato il cambio a Muccione mette a segno un punto importante. Uno svarione arbitrale sul 20-20 penalizza l’Olimpia SBV che cede il set a 23 . Nella quarta frazione  mister Stomeo   parte con rotazione  P6  e conferma la diagonale Calò-Buracci ; Corsetti dà fiducia con buonissime percentuali di ricezione(60%) ed è chiamato in causa più frequentemente dal suo palleggiatore , che stampa il muro del 19-14 alla prima linea tarantina. La parità dei set è raggiunta con il punteggio di 25-16 che rimanda l’esito della gara al tie break.

Nel quinto set il punteggio corre sul filo dell’equilibrio, senza che nessuna delle due compagini metta a segno dei break importanti tali da rendere il vantaggio incolmabile. Si arriva al 14-13 per i padroni di casa , con un Buracci leggermente sotto tono dopo aver schiacciato ben 45 palloni  e aver messo a segno 24 punti che ne fanno il miglior realizzatore dell’incontro. Poi i tre errori al servizio diventano determinanti nell’economia della gara e i giocatori tarantini festeggiano la seconda vittoria consecutiva della gestione Narracci.

Per mister Stomeo un punto che alimenta ancora la speranza di riagguantare la quart’ultima posizione , ma soprattutto una prova convincente dei suoi ragazzi , con un Lentini  a doppia cifra(16 punti) ed un Guarini  sempre battagliero. Domenica arriva la Giocoleria Potenza dell’ex Amodio e del salentino Luperto con una diagonale importante Parisi-Palmeri (ex Cerignola) che non dovrà essere sottovalutata. Siamo ancora in corsa ragazzi!

ERREDI TARANTO - OLIMPIA GALATINA   3-2 (25-22, 19-25, 25-23, 16-25, 15-13).
GALATINA: Corsetti 7, Rossetti , Iaccarino 6, Lentini 16, Apollonio (L), Muccione 1 , Calò 2, Pierri (L), Persichino (n.e.), Petrosino 3, Buracci 24,Guarini 7  Coach: Stomeo.
ERREDI TARANTO: Mancini(L), Civita 6, Abbondanza 12, D’Amicis, Flemma 18, Primavera 9, Russo 13, Pacucci, Mingolla 1,Piscitelli 6,Panzetta 1,Gasbarro 8, Zoccola Coach Narracci.

Presentazione dell'ex Complesso monastico delle Clarisse ristrutturato

Archivio video
cinque-x-mille-comune-galatina