Fast News

Archivio video

antonaci attacco1Poteva essere una sera dei miracoli (parafrasando la canzone di Lucio Dalla) questo derby contro Casarano, in cui Efficienza Energia ha spolverato una prestazione diligente fatta soprattutto di continuità.

Add a comment

alessano galatinaDeve arrendersi Efficienza Energia ad una capolista a tratti sorniona, poi reattiva, infine drasticamente conclusiva, almeno nelle prime due frazioni di gioco, anche se nel terzo set ha rischiato di tenere in partita i galatinesi.

La squadra di mister Stomeo non è dispiaciuta. Nessuna sottomissione o deferenza per i più quotati avversari, sfidati a viso aperto senza concessioni di fughe importanti (16-14, 20-17),poi gli affondi perentori di Corrado e Vinti a sancire la forza della capolista.

Add a comment

foto aversa galatinaPasso indietro pericoloso di Efficienza Energia, sia sotto l’aspetto prestazionale che caratteriale. Alla vittoria dei casertani, largamente scontata alla vigilia, bisognava rispondere con una prova di contenimento, fatta di accorgimenti tattici che ne limitassero la forza dirompente.

Add a comment

aversa locndinaE’ proprio vero gli esami non finiscono mai. Anche questo turno per l’Olimpia Sbv Galatina passa attraverso una prova dall’alto coefficiente di difficoltà: l’Ismea Aversa.

Add a comment

massa galatina fotoDà battaglia Galatina, caricandosi di un handicap iniziale che lascia presagire una facile resa, poi tira fuori l’orgoglio, ci mette il cuore e sfiora ancora una volta un altro tie break.

Add a comment

locandina massa galatinaClassifica stagnante per Olimpia Sbv Galatina nonostante le buone prestazioni fornite,  anche se infruttifere, nelle ultime uscite contro Palmi e Sabaudia.

Cerca l’avvicinamento in classifica proprio ai massesi la squadra salentina, ospite mercoledì 8 in casa del sestetto napoletano, con l’accortezza tattica che la gara richiede ma a viso aperto, senza esitazioni.

Add a comment

coach stomeo olimpia galatinaNon basta la buona volontà e una prova lodevole sotto l’aspetto corale: la sconfitta per Efficienza Energia arriva anche contro Sabaudia. Non è bastato un fondamentale del muro efficacissimo, 11 muri per i padroni di casa (di cui sette marcati Pepe,) per frenare i pontini, mai messi in affanno da un attacco che strutturalmente non ha elementi da poter offrire alternative.

Add a comment

lotitoNon nasceva sotto una buona stella la trasferta in terra calabrese di Efficienza Energia, costretta alla vigilia a fare a meno dell’opposto titolare Wilmsen per malanni di stagione e ad affidarsi ad un organico ridotto a dieci unità.

Add a comment