coach davide oliveSi riaccendono il morale e le speranze in casa Frata Nardò dopo la splendida vittoria di ieri ai danni della Virtus Civitanova Marche che viaggiava a +4 dal Toro nella classifica generale.
I giocatori di coach Olive sembrano così aver recepito il messaggio arrivato in settimana dal patron Durante portando a casa il match con il punteggio di 73-64.

Con una bella cornice di pubblico giunta al “Velodromo degli Ulivi”, lo starting five granata è composto come di consueto da Polonara, Provenzano, Potì, Ingrosso, Bjelic.

La cronaca

Civitanova parte in sordina con un Nardò che però non fatica a stare alle costole degli ospiti, a parte un break iniziale di 0-6. I granata restano sempre sotto, anche per diversi minuti, e la prima frazione termina con Civitanova avanti 19-23.

Al rientro è sempre la formazione di coach Rossi a dettare i tempi con un vantaggio che oscilla tra i 3 ed i 5 punti. Un sontuoso Polonara nel pitturato offensivo/difensivo e due liberi di Potì valgono il -1 del Nardò, salvo poi subire ancora le avanzate degli avversari che arrivano troppo facilmente al ferro. Dopo uno svantaggio arrivato anche a sette punti, la Frata torna in partita con una tripla di Polonara arrivata allo scadere del secondo quarto. Si torna negli spogliatoi sul 39-42 per Civitanova.

Nella terza frazione arriva la svolta con i granata che, trascinati da Bjelic, mettono il muso davanti nel punteggio e da quel momento in poi c'è solo una squadra in campo. Ingrosso detta i tempi, Provenzano e Potì non sbagliano un canestro con Polonara che fa sua l’area pitturata in entrambe le metà campo. Alla fine vince la Frata 73-64 contro una Civitanova mai doma che si è arresa solo nel finale.

La prossima avversaria del Nardò sarà la Pallacanestro Senigallia, ancora tra le mura amiche del Velodromo degli Ulivi nel match valido per l'11ª giornata di campionato.


Il tabellino

Pallacanestro Frata Nardò: Ingrosso 20, Provenzano 18, Bjelic 14, Polonara 13, Potì 6, Dell'Anna 2,  Marengo, Scattolin, De Martino, Fracasso, Durante.

Virtus Civitanova Marche: Coviello 14, Amoroso 13, Cassese 11, Andreani 10, Marinelli 7, Vallasciani 3, Felicioni 3, Dania 3, Cognigni, Tessitore, Milisavljevic.

Presentazione dell'ex Complesso monastico delle Clarisse ristrutturato

Archivio video
cinque-x-mille-comune-galatina