lavoro in palestra a galatoneUn inizio di stagione pieno di lavoro e di conferme: la nuova annata sportiva della Jonica Volley non poteva partire nel migliore dei modi, con le nostre piccole atlete che in massa hanno fatto ritorno, dopo il successo delle attività dello scorso anno, nella palestra di Galatone (nuova di zecca, quella della scuola media di via San Luca) e in quella di Gallipoli (scuola elementare di via Giorgione).

I buoni risultati - sportivi e sociali - che le varie compagini societarie hanno conseguito lo scorso anno sono il biglietto da visita grazie al quale le famiglie del territorio hanno scelto di rimettere i propri bambini nelle mani dello staff Jonica, con turni già stracolmi di iscritti (confermati e nuovi) sin dai primi giorni di attività.

Lo staff societario ha già programmato l’imminente stagione: su entrambe le piazze si giocheranno nuovamente i campionati under 14 e under 13, oltre alla prima squadra che (a Gallipoli, nella palestra scolastica di via Giorgione) ancora una volta prenderà parte al campionato provinciale di Prima Divisione femminile: il gruppo di mister Alberto Romano, confermato alla guida del team capitanato dall’esperta Daniela Vincenti, si è visto ulteriormente ringiovanito, con l’inserimento di alcune freschissime atlete del vivaio che fino all’anno scorso competevano nei campionati di categoria, oggi pronte ad imparare dalle più esperte.  Tanto spazio, ovviamente, al “minivolley”, che anche quest’anno cercherà di rendersi protagonista nei raduni in giro per la provincia.

Un progetto sul quale puntare, ben sintetizzato nelle tre parole d'ordine che la società, da quest’anno, ha scelto di accompagnare al proprio nome: Sport, Educazione, Comunità. Termini scelti per simboleggiare l’aspirazione a non insegnare soltanto la nobile disciplina del volley, ma a lavorare soprattutto su una visione di costruzione dello spirito di gruppo e di collaborazione nella diversità dei singoli, alla ricerca anche di un legame forte con i territori nei quali la società del presidente Giorgio Cacciatori è attiva.

Per entrare a far parte della famiglia Jonica e far svolgere ai bambini e alle bambine alcuni allenamenti di prova, basta venire a trovare i tecnici nelle suddette palestre, nelle quali saranno forniti il materiale informativo e i moduli per il tesseramento.

Cristian Nevola - Sfumature

Archivio video