banner incursioni

Volley: Efficienza Energia Galatina vs Shedirpharma Massa 0-3

Archivio video
lions-handball-sogliano-cavour-squadraIl ritorno a casa dei Lions HB Sogliano Cavour non è per niente trionfale. La lunga trasferta a Crotone si conclude con una amara sconfitta dei soglianesi che dimostrano una scarsa capacità di ribattere alle forti sollecitazioni di una “terra straniera”. La sicurezza e la tenacia, che ha distinto i Nostri all’interno delle mura casalinghe, vengono corrotte da una frenesia distorta che genera situazioni insanabili nel ristretto tempo di gara. Il risultato finale è di 27 a 18. Una conclusione netta che tuttavia non dimostra la vera differenza tra le due compagini. La preparazione tecnico-fisica dei Lions HB Sogliano Cavour non ha nulla da invidiare a quella del Crotone. Infatti, in più occasioni, i soglianesi si dimostrano molto pericolosi, sfondando le difese del Crotone senza mai lasciargli un attimo per respirare. Cronaca:Avvio positivo dei soglianesi che giocano punto a punto, rispondendo ad un mini-break crotonese, fino al 6-5 per i padroni di casa. In modo quasi paradossale, non sfruttano quattro occasioni consecutive per impattare e superare il Crotone, causando il blackout tra le fila soglianesi. Un parziale di 8 a 0 sciupa inesorabilmente la partita e taglia le gambe ai soglianesi.Il primo tempo volge al termine sul risultato di 16 a 7. Nel secondo tempo assistiamo ad un avvio impetuoso dei Lions HB Sogliano Cavour, che si portano ad un parziale di 3 a 0 a cui andrebbero sommati un rigore sbagliato e tre contropiedi nitidi sfruttati malamente che avrebbero potuto riaprire la partita. Invece, si ricomincia a giocare punto a punto fino al 27-18 finale. Mister Giuseppe Dollorenzo a fine gara:“Sapevo che non sarebbe stata una partita agevole, ma certamente mi aspettavo di più. Abbiamo delle pause di concentrazione troppo lunghe e frequenti e questo danneggia tutto quello che di bene facciamo. All'inizio della stagione avevamo piena cognizione delle difficoltà che può presentare un gruppo totalmente nuovo, da costruire passo passo e, proprio per questo, proseguiremo con umiltà il nostro percorso di crescita. Ora abbiamo due partite casalinghe che vogliamo vincere assolutamente”. Capitan Sedile a fine gara:“Una sconfitta del genere ti lascia l’amaro in bocca. Escludendo quei 10 minuti scellerati del primo tempo abbiamo giocato alla pari. Sfortunatamente abbiamo sbagliato tanto, troppo in attacco, lavoreremo duramente per rimediare alle nostre mancanze”. La prossima partita di Domenica 7 Dicembre, contro la Pallamano Fasano, sarà fondamentale per l’Associazione Lions Handball Sogliano Cavour. Non solo per rimanere combattivi all’interno del girone, ma soprattutto per ridare alla squadra quel morale, affievolitosi a Crotone, ma pronto ad esplodere tra le mura casalinghe.

Volley: Efficienza Energia Galatina vs Shedirpharma Massa 0-3

Archivio video