filippo drittoL'ambiente era carico, si sperava per il meglio e tutti, dalle parti del C.T. Galatina erano in fibrillazione per quella che doveva essere la partita più importante della stagione. Grandi aspettative riponeva l'intero circolo tennis; aspettative che sono state ampiamente ripagate con una vittoria importante e meritata.

Il 4 a 2 rifilato al C.T. Plebiscito di Padova, insieme a delle importanti risposte dal punto di vista sportivo, come la prima vittoria del giovane Alberto Giannini e del Capitano Filippo Stasi, hanno ridato quella carica che forse era mancata in alcuni tratti di questa stagione di serie B.

Vittorie importanti, quelle di Alberto Giannini e di Filippo Stasi, anche in doppio con Paris Gemouchidis, anch'egli vincente in singolare. Uniche battute d'arresto per Pierdanio Lopriore, nel singolare e da Giannini in coppia con Davide Albertoni, in un doppio molto combattuto, perso al terzo set.

Il tabellino della giornata segna, così, un netto 4 a 2 per i salentini, che per conquistare la permanenza in serie B, dovranno confermare quanto fatto a Padova, domenica prossima, questa volta a Galatina.

Il Presidente Giovanni Stasi, ci tiene a sottolineare le prestazioni dei suoi: “Sapevamo che non sarebbe stata una giornata facile, quella appena trascorsa. Sapevamo anche che il C.T. Plebiscito avrebbe fatto di tutto per non farci passare in casa loro. Sono felicissimo per questa vittoria e per alcune felici news che sono venute dal campo. Sono convinto che tutti i miei giocatori, i tifosi ed i miei concittadini, siano pronti a sostenere la squadra domenica prossima. La vittoria contro Padova ci permetterebbe di rimanere in serie B e darebbe prestigio a tutta l'attività sportiva della Città, che non è fatta di solo calcio o pallavolo. FORZA C.T. GALATINA ... IO CI CREDO!”.

QUEENCUBO - A cappella Queen medley

Archivio video
diretta inondazioni