jsocCarissimi Lettori, scriviamo questo articolo in quanto ci sembra giusto rendervi partecipi delle soddisfazioni che questa disciplina sportiva ci sta dando, nonostante ancora non sia conosciuta agli occhi di molti! Noi pratichiamo questo bellissimo sport, conosciuto in tutto il mondo come air soft, che non è altro che una vera e propria simulazione di tattiche militari. Detto così può sembrare qualcosa di adatto alle solite teste calde, ai guerrafondai e ai violenti repressi, ma il nostro sport è tutt’altro. Noi siamo amanti della natura, rispettiamo tutti i luoghi in cui abbiamo il permesso di allenarci e gareggiare, che siano boschi, uliveti, o masserie; noi siamo fanatici della lealtà, nel nostro sport ogni giocatore deve autodichiararsi “colpito” secondo la propria coscienza; noi non siamo altro che un grande gruppo di amici, divisi in tante piccole o grandi associazioni, con una passione comune, che durante e a fine gara si salutano con un grande sorriso in faccia e mangiano allo stesso tavolo, senza creare risse e senza distruggere città.

11313069 675940009206493 1094148798753598173 oMa torniamo a noi. La nostra associazione si chiama “J.S.O.C.”, e nasce poco più di un anno fa. Fin da subito abbiamo provato a pensare in grande, affiliandoci agonisticamente nella F.I.G.T. (Federazione Italiana Giochi Tattici), e partecipando al Campionato, sebbene già in corso, all’interno del C.I.P.B. (Comitato Interregionale Puglia e Basilicata). Alla fine del Campionato, abbiamo avuto la bellissima notizia di poter partecipare alle Fasi Finali Nazionali 2015, organizzate dal Co.Re.To. (Comitato Regionale Toscana), affrontando durante la Semifinale le altre 30 squadre provenienti da tutta Italia riuscite a qualificarsi in seguito al loro Campionato Regionale. Nonostante le problematiche dovute alla distanza e al dispendio economico, decidiamo di rimboccarci le maniche e partire per questa bellissima avventura. Si parte in 6, nonostante il numero di partecipanti per team sia di 8 operatori, e il 5 Giugno il team si trova in località Il Ciocco, a Barga (LU). Dopo il briefing pre-gara serale, sabato 6 Giugno alle 8 di mattina comincia la tanto attesa gara, e si infiltrano in Area Operativa Andrea “Shark” Musio (capopattuglia), Matteo “Mad” Fasano, Alessio “Crimor” Perrone, Giorgio “Deca” De Matteis, Antonio “Floyd” L’Abbate (in prestito dall’a.s.d. “Randagi” di Polignano a Mare) e Ezio “Eskio” Castellana (in prestito dall’a.s.d. “Commando Hydra” di Noci).

Il team impersona la Task Force 45, impegnata sul territorio afgano nell’operazione “GRIFO”, con il compito di indebolire la struttura organizzativa degli insurgents presenti sul territorio, attraverso ricognizioni e acquisizioni obiettivi, anti-terrorismo, humint, azioni dirette, servizio scorta a personalità diplomatiche, lotta ai traffici illeciti di armi indirizzate agli insurgents, prevenzione di attentati, e attività di advising nei confronti dei reparti speciali della polizia afgana. Il tutto si svolge su un terreno ostico per noi Salentini, abituati alla “pianeggiante bellezza” delle nostre zone, e i 27km percorsi dal team in una zona montuosa, su altezze altalenanti dai 500 ai 1300mt, ha portato tutti gli operatori allo stremo delle forze. Alle ore 3 del mattino di domenica 7 Giugno, la squadra esfiltra dall’Area Operativa, e dopo qualche ora di meritato riposo, assiste alla fase di premiazione, dove conquista un sudatissimo 16° posto su 24 squadre presentatesi alla Competizione.

Un grazie per questo bellissimo risultato e questa bellissima esperienza va a tutti quelli che hanno creduto in noi fin dal principio, al lavoro svolto dal Consiglio Direttivo: Matteo Fasano, Alessio Perrone, Andrea Peccarisi, Daniele Minafra e Stefano Conte, e ai nostri sponsor che ci supportano in tutte le iniziative, grazie al Kiosketto di Giampiero De Pascalis, a Roberto Marino, a Technoservice di Cristian Notaro, a La Macelleria dal 1968 di Copertino di Luca Pagano e Damiano Re.

Per chiunque voglia avere ulteriori informazioni, può visitare il nostro sito jsocgalatina.it, e mettere “Mi Piace” sulla pagina Facebook “Jsoc Softair Galatina

Cover Coro GioRè - Giovani Realtà - Per un milione - Boomdabash

Archivio video