segni di una comunitaL’Associazione Barriere al vento, in collaborazione con i centri diurni “L’Aquilone” e “La Bussola”, organizza “Segni di una comunità”, un breve ciclo di incontri di community dance che si terrà dal 30 maggio al 5 giugno presso le Officine Martinucci a Galatina. Non è necessaria alcuna esperienza di danza per partecipare ai laboratori: saranno l’emotività, il contatto fisico, la condivisione e lo scambio esperienziale a guidare i movimenti dei danzatori. Add a comment
martanoAnche l’ambito territoriale di Martano ha il suo Centro Antiviolenza: con la conferenza stampa, tenutasi ieri 05 Maggio presso i locali del Palazzo Ducale, il programma antiviolenza Frida Khalo è stato presentato alla collettività, ponendosi come ulteriore punto di riferimento per le donne del territorio. Add a comment
giovani anzianiCon la terza edizione del Bando Socio-Sanitario, Fondazione con il Sud punta a rinnovare il proprio impegno sul tema dello sviluppo, della qualificazione e dell’innovazione dei servizi socio-sanitari nelle regioni del Mezzogiorno.   Il bando, in scadenza il 18 marzo p.v., mette a disposizione  5 milioni di euro e prevede due fasi, una di presentazione e l’altra di valutazione: la prima fase accoglierà le idee progettuali finalizzate a migliorare la qualità, i contenuti, l’efficacia, l’efficienza, l’integrazione dei servizi di assistenza socio-sanitaria in una delle regioni meridionali (Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia). Add a comment
liberta barriere al ventoSpenti i fari sul Christmas Sharing dello scorso 19 Dicembre, per l’associazione Barriere al vento resta nell’aria la sensazione di aver compiuto, anche quest’anno, piccoli passi verso l’integrazione con il territorio, incoraggiando, allo stesso tempo, lo svolgimento delle attività all’interno del centro diurno operativo presso le Ex Officine Martinucci. Add a comment
illuminiamo il futuro save childrenCon il Rapporto “Illuminiamo il Futuro 2030 - Obiettivi per liberare i bambini dalla Povertà Educativa”, Save the Children diffonde i dati nazionali relativi alla possibilità, per bambini e adolescenti, di accedere alla cultura e alle attività formative.  Il divario tra Nord e Sud emerge netto analizzando differenti aspetti dell’indagine: su base nazionale quasi un quindicenne su 4 è sotto la soglia minima di competenze in matematica e 1 su 6 in lettura, percentuale che fra gli adolescenti del Sud che vivono in famiglie più svantaggiate raggiunge rispettivamente il 44,2% e il 34,5%. Add a comment
logo fondsudAncora un’opportunità di crescita per le organizzazioni non profit di Basilicata, Calabria, Campania, Puglia, Sardegna, Sicilia: l’iniziativa “Con il Sud che partecipa” è promossa dalla Fondazione CON IL SUD e si propone di incoraggiare il coinvolgimento dei cittadini del Sud Italia in attività di volontariato, mettendo a disposizione 2 milioni di euro. Add a comment
umberto galimbertiSi intitola “Fame educativa. Povertà e pratiche di inclusione culturale” la conferenza in programma mercoledì 16 dicembre alle ore 17,30 presso le Manifatture Knos a Lecce.
L’evento, inserito all’interno della prima edizione di “Tutti Dentro. Festival dell’inclusione culturale”, ospiterà il filosofo scrittore e professore ordinario dell’Università Ca' Foscari di Venezia Umberto Galimberti, chiamato ad intervenire sul tema “L'educazione dei giovani nell'epoca del nichilismo”. Add a comment
graficoUn recente rapporto dell’Ufficio statistico della Regione Puglia fa il punto sulle Organizzazioni di volontariato del territorio: sono 6,4 su 100 le persone di età pari o superiore ai 14 anni che in Puglia si impegnano in attività gratuite, all’interno di associazioni di volontariato (a fronte di una media nazionale di 10 su 100). A livello nazionale, i valori più alti di coinvolgimento sono registrati nella P.A. di Bolzano (22,7 su 100), del Trentino Alto Adige (21,9 su 100) e nella P.A. di Trento (21 su 100). Oltre alla Puglia, i valori più bassi si individuano in Campania (5 su 100) e in Sicilia (5,6 su 100). Add a comment

Fast News

Archivio video