locandina chiavi della città ridimensionataEsisteva una città

Che si chiamava Senza.

Era un posto senza colori.

Senza odori.

Senza sapori.

[…]

E fu così che i nostri cinque protagonisti decisero di costruire dei ponti per unire i loro palazzi e per fare avanti e indietro tra una casa e l’altra, portando un po’ di rosso nel blu, un po’ di blu nel verde, un po’ di verde nel nero, un po’ di giallo nel rosso e così via. Fino a che ogni casa fu un miscuglio matto, disordinato e bellissimo di colori,

odori e sapori che si diffondevano tutto intorno.

Esisteva una città.

Si chiamava Senza.

Quel posto esiste ancora.

Ma oggi è pieno di colori.

Di odori.

Di sapori.

E si chiama Vita.

da C. Gamberale “Tutti i colori della Vita”

Ecco cosa succede quando si danno ai bambini le chiavi della città: ritorna la vita, ritornano i colori, le voci, l’allegria. Ecco cosa accadrà sabato 8 giugno quando i bambini si daranno appuntamento per creare, dipingere, giocare a basket, partecipare ad una caccia al tesoro e a laboratori creativi. In altre parole stare insieme in un angolo della città recuperato e restituito al loro godimento.

Appuntamento l’8 giugno in piazzetta Carrozzini a Galatina, nei pressi del Supermac alle ore 17.00

Ricordate di portare i tappi da riciclare!

QUEENCUBO - A cappella Queen medley

Archivio video
diretta inondazioni