isproject thearchinauts cover«Chiamiamo il nostro approccio alla musica “progressive” perché non si etichetta nè si lega in particolar modo a un solo genere, ma li abbraccia tutti. Ha radici in diversi modi di vedere e ascoltare la musica: il rock, il Pop, la musica classica, il jazz, il blues. Tutti questi generi convergono nel nostro modo di esprimerci. “Progressive”, quindi, diventa per noi un ricettacolo di sonorità legate alle emozioni e, a seconda di ciò che vogliamo esprimere, ne conseguono particolari timbriche».
Add a comment
s3827Nuovo singolo più video rilasciato dai Sailor Free per la Tide Records etichetta discografica indipendente in attività dal 2010. Dei Sailor Free ci siamo occupati in precedenza su www.psycanprog.com e su www.arearock.inondazioni.it in concomitanza con l’uscita di Spiritual Revolution (Part 2) nel 2016.
Add a comment
tributo a rocchi“Tutto quello che ho da dire – Un tributo a Claudio Rocchi” è il disco-omaggio a Claudio Rocchi che l'ufficio stampa Macramè – Trame comunicative ha organizzato coinvolgendo alcuni artisti del proprio roster ed altri ritenuti particolarmente interessanti. Il disco, disponibile su Bandcamp con un'anteprima su XL La Repubblica e poi su tutte le piattaforme digitali, raccoglie 19 riletture dal repertorio del cantautore milanese, sparse lungo tutto il suo multiforme percorso artistico e umano.
Add a comment
dante roberto the circle 1The Circle, l'esordio di Dante Roberto, compositore e docente di estrazione classica, il musicista pugliese da grande amante del rock debutta con un travolgente album strumentale a cavallo tra prog-rock, prog metal ed elementi colti
Add a comment
iggyC’è chi dice ventimila, altri un numero più elevato: il fatto è che piazza Libertà e corso Vittorio Emanuele erano gremiti di pubblico per una notte rock come poche. Un settantenne dal carisma e dalle energie inesauribili quale Iggy Pop ha entusiasmato il pubblico nella notte più importante del Medimex 2017: un concerto gratuito e speciale, unica tappa italiana del suo tour mondiale, per giunta gratuita.  Add a comment
fotoOtto pezzi che fanno viaggiare e così The Abyss eye diventa il metal che ama il sinfonismo.

Sembra che la terra di Firenze sia sempre più la patria di un rock “maledetto”, un rock che viaggia a velocità supersonica su un solo binario, un rock che come un treno è quasi sempre pronto a sfuggire allo sguardo, un convoglio che viaggia
Add a comment
medimexSi terrà dall’8 all’11 giugno 2017 a Bari la nuova edizione del salone musicale Medimex dopo lo stop dell’anno scorso. L’evento di quest’anno – annuncia lo staff di Puglia Sounds – vede un nuovo coordinatore (Cesare Veronico, subentrato a Antonio Princigalli) e cambia direzione: sposta i concerti dalla Fiera in città e diventa International Festival & Music Conference.
Add a comment
medimexAl Medimex, l’International Festival & Music Conference promosso da Puglia Sounds in programma a Bari da giovedì 8 a domenica 11 giugno 2017, tornano gli incontri professionali con esperti del mercato mondiale della musica in cui artisti e operatori musicali potranno incontrare direttori di festival, responsabili di agenzie, etichette discografiche e stakeholder internazionali. Il finanziamento pubblico alla musica, il futuro della music economy, i media e le forme di narrazione online, il collecting e la sincronizzazione sono alcuni dei temi al centro dei panel, workshop, case study e attività di networking in programma 9, 10 e 11 giugno all’ex Palazzo delle Poste di Bari.
Add a comment

OPEN OUR EYES, NOW!

Archivio video
baccassino
locandina distory 
diretta galatina 2000 4