leonardo donno«Da attivista prima e da Portavoce oggi, non ho mai smesso di dedicarmi al territorio, all'ascolto costante dei cittadini, dei portavoce locali e dei gruppi di attivisti. Per la mia regione adesso vorrei fare ancora di più». Così il deputato salentino del M5S, Leonardo Donno, annuncia la candidatura a facilitatore nella sua regione, la Puglia.


«Come saprete – spiega - da qualche mese il MoVimento 5 Stelle ha avviato un percorso di riorganizzazione interna che ha previsto dapprima l'individuazione dei 18 Facilitatori Nazionali, suddivisi per tematiche e affiancati da team di professionisti e portavoce. Adesso è il momento di individuare i Facilitatori Regionali. In Puglia, saranno scelti 6 facilitatori, 2 per ogni area di riferimento:

Add a comment

img 20191029 wa0035Il Piano di riordino ospedaliero pugliese deve essere rivisto. È quanto chiede al Ministro della Salute, Roberto Speranza, il portavoce alla Camera dei deputati del M5s Leonardo Donno. Nelle scorse ore il deputato ha depositato un'interrogazione che pone una serie di interrogativi sulla gestione della sanità in Puglia e delle strutture ospedaliere destinate a declassamento o chiusura.

Add a comment

puglia creativaPuglia Creativa nell'ambito del progetto TRACES, lancia la call "Giovani Creativi Crescono", con la quale intende selezionare n. 25 start-up culturali e creative da incubare presso i 5 Local Atelier della Puglia. La call rimarrà aperta fino al 22/11/19. Per partecipare basta compilare il seguente form

Add a comment

leonardo donno foto«Regioni e Province autonome hanno a disposizione 250 milioni di euro per interventi di rigenerazione e riorganizzazione urbana finalizzati ad ampliare l'offerta di edilizia residenziale pubblica e la messa in sicurezza ed efficientamento degli edifici esistenti.

Add a comment

sebastiiano leoQuattro importanti misure sono state decise nell’incontro del 6 maggio scorso, a Bari, con i rappresentanti del Partenariato istituzionale ed economico sociale della Regione Puglia. Gli interventi, i cui avvisi sono di prossima pubblicazione, sono a vantaggio dei lavoratori in cassa integrazione a zero ore, dei giovani dai 29 ai 35 anni che sono fuori da ciclo produttivo, degli under 18 che hanno abbandonato gli studi senza aver conseguito alcun titolo, dei giovani ricercatori.

Add a comment
img 20190410 wa0023"Le riposte forniteci oggi dal Ministero della Difesa sul futuro della scuola di volo militare del 61° Stormo di Galatina non solo dimostrano l'infondatezza degli allarmi lanciati da qualche politico in cerca di visibilità su un suo ipotetico depotenziamento, ma confermano, al contrario, le prospettive di crescita di questa eccellenza italiana, punto di riferimento a livello mondiale". Add a comment

rtp"Ogni anno in Puglia si scoprono 22mila nuovi casi di tumore per i quali manca totalmente la presa in carico da parte del Servizio Sanitario Regionale. La Rete Oncologica Pugliese (ROP) e il Centro di Orientamento Oncologico (CORO) sono praticamente solo sulla carta, data la penuria di slot dedicati, mentre per PET, TAC e SCINTIGRAFIA ci possono volere anche 8 mesi d'attesa, e al numero verde dedicato non risponde quasi mai nessuno e manca una voce automatica registrata". Lo dichiara il consigliere del M5S Mario Conca.

Add a comment

le1“La situazione del Salento è molto difficile sin dal 2013, da quando più di diecimila ettari furono infettati dalla Xylella”.

Così il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano intervenendo questa sera a Lecce, nella sede della Regione, insieme all’assessore Leonardo Di Gioia, all’incontro con il Presidente della Provincia Stefano Minerva e con i sindaci per affrontare l’emergenza Xylella.

Add a comment

Fast News

Archivio video