puglia creativaPuglia Creativa nell'ambito del progetto TRACES, lancia la call "Giovani Creativi Crescono", con la quale intende selezionare n. 25 start-up culturali e creative da incubare presso i 5 Local Atelier della Puglia. La call rimarrà aperta fino al 22/11/19. Per partecipare basta compilare il seguente form



Partiti con il tour "Creativi di cosa avete bisogno per diventare Grandi?" che ha prodotto la mappatura dei bisogni e dei gap avvertiti dai creativi dei nostri territori, Puglia Creativa con la partnership del progetto TRACES ha sviluppato un programma di incubazione tagliato su misura per loro. Nei mesi scorsi ha selezionato 5 Local Atelier che erogheranno servizi di mentorship, consulenza ed ospiteranno il programma di incubazione TRACES al quale potranno accedere i vincitori della call: Giovani Creativi Crescono. 
Ecco chi sono i Local Atelier:

Impact Hub srl per la provincia Bari-Bat CETMA per la provincia di Brindisi CoWorking SMART LAB per la provincia di Foggia Officine Cantelmo per la provincia di LecceAPS Ammostro per la provincia di Taranto.

Il progetto TRACES - "TRansnational Accelerator for a Cultural and Creative EcoSystem" è finanziato dal programma Interreg V-A Grecia Italia 2014-2020 ed ha l'obiettivo di promuovere l'imprenditorialità creativa e la crescita delle imprese culturali e creative come motori dello sviluppo locale, inclusivo e sostenibile, in Puglia e Grecia, attraverso la creazione di un acceleratore cross-frontaliero diffuso a supporto dei processi di incubazione di queste imprese. Lead partner del progetto è l'Università del Salento-Dipartimento di Scienze dell'Economia, gli altri partner sono: Tecnopolis Parco Scientifico Tecnologico di Bari e il Distretto Produttivo Puglia Creativa, l'Associazione Ellenica di Management e la Camera di Commercio di Achaia. Sono partner associati: ENCATC – European Network on Cultural Management and Policy e Fondazione per la Finanza Etica.

Fast News

Archivio video