leonardo donno fotoDal 2019 al 2033 arriveranno in Puglia - in favore delle sue cinque Province - circa 16 milioni di euro l’anno per la manutenzione di strade e scuole. La Provincia di Lecce, nello specifico, potrà godere di circa 6 milioni di euro all'anno, per ben 15 anni. In totale 90 milioni». Ad annunciarlo è il portavoce alla Camera dei deputati del Movimento 5 Stelle, Leonardo Donno.
Nello specifico a Barletta-Andria-Trani andranno 2,8 milioni, a Brindisi 2,2 milioni, a Foggia 1,2 milioni, a Lecce 5,9 milioni e a Taranto 3,7 milioni. Il Salento potrà dunque godere di ben 11 milioni e 800 mila euro annui.

Via libera, nelle scorse ore, al decreto di riparto di 3,75 miliardi destinati alle Province delle regioni a Statuto ordinario per l’elaborazione di piani di sicurezza per la manutenzione di strade e scuole.

La Conferenza Stato-città ed autonomie locali ha infatti espresso l’intesa sul decreto del Ministro dell’Interno, di concerto con il Ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti e del Ministro dell’Economia e delle Finanze, che ripartisce le risorse messe a disposizione in legge di Bilancio 2019 per la manutenzione affidata alle province. Si tratta di uno stanziamento di 250 milioni all’anno, dal 2019 al 2033, a valere sul fondo investimenti per gli enti territoriali.

«Per garantire la corretta elaborazione dei piani di sicurezza -aggiunge il deputato- saranno fatte nuove assunzioni tra figure ad alto contenuto tecnico-professionale come esperti in contrattualistica pubblica e codice appalti, ingegneri, architetti, geometri e tecnici della sicurezza. Per questo Governo gli investimenti sono una priorità. Abbiamo il dovere morale di utilizzare i soldi pubblici con parsimonia e buon senso, a differenza dei precedenti governi che si sono resi protagonisti di sprechi di denaro pubblico per opere inutili e che non hanno apportato ai cittadini italiani alcun beneficio. Con questo decreto consegniamo le risorse necessarie per un'adeguata messa in sicurezza e manutenzione di strade e scuole. Settori fondamentali che soffrono e per i quali le Province non dispongono, di per sé, di fondi sufficienti».

Distory, il disco. In anteprima nazionale

Archivio video
grovigli mengtali