fdiIn seguito alla notizia diffusa da tutti gli organi di informazione sia locali che nazionali, relativamente alla vicenda dell’intervento chirurgico eseguito avvalendosi dell’illuminazione di un cellulare in una delle tre sale operatorie dell’ospedale S. Caterina novella di Galatina (LE), il circolo cittadino di Fratelli d’Italia, con un documento indirizzato all’ufficio di presidenza, ha chiesto che venga presentata una interrogazione parlamentare per fare chiarezza su un avvenimento che suscita non pochi dubbi circa la sua veridicità.

La risonanza mediatica, oltre a sollevare un problema di malasanità, ha leso l’immagine dell’intera città.

L’interrogativo che poniamo è se, quanto riportato dai media, sia una montatura fatta ad arte per trascinare l’ospedale e il suo direttore medico in uno scandalo che screditi tutte e due le figure e apra loschi scenari, oppure se sia tutto realmente accaduto.

In entrambi i casi chiediamo, a chi di competenza, di prendere seri provvedimenti disciplinari nei confronti dei responsabili e di formulare una richiesta di danni per lesione dell’immagine della città.

Dinanzi al silenzio dell’amministrazione comunale e del suo sindaco (tra l’altro medico alle dipendenze di quella struttura ospedaliera) non potevamo che mobilitarci in difesa della dignità di una intera comunità con tutti i mezzi in nostro possesso.

QUEENCUBO - A cappella Queen medley

Archivio video
diretta inondazioni