conte renzi 1L’egoismo del Potere oscura il potere della Ragione. Gli italiani sono sfiduciati ed esterrefatti, non riescono ancora a capire il duello muscolare politico fra Matteo Renzi e Giuseppe Conte. Per tutti risulta oscuro e probabilmente legato alle trame politiche dell’Italia di cui la storia è piena.

Il Governo ha bisogno di numeri, quindi di soccorso. I soccorritori si sono voluti chiamare “Costruttori d’Europa”, usando le parole del Presidente Mattarella, il quale, nel suo discorso di fine anno, aveva appunto parlato di “Costruttori”. Fra questo gruppo, c’è il Senatore Mancarella, il quale è stato transfugo dai 5 Stelle al Gruppo Misto da lungo tempo.

Cosa c’entra Mancarella con i “Costruttori d’Europa”, di cui parlava il Presidente Mattarella?

Che cosa può costruire il Governo Conte, che per governare ha bisogno dell’aiuto di Sandra Leonardo, moglie del Sindaco Mastella?

Il governo Conte è stato esperto e spregiudicato nel fare debito, che sarà pagato dalle nuove generazioni. Sono i giovani gli assenti nelle azioni del Governo Conte, a partire dai giovani nella scuola, la quale è prigioniera del braccio di ferro fra Governo e Regioni.

Il Paese vuole un Governo vero, che abbia la forza di trovare soluzioni ai problemi e ai ritardi del Paese: dal lavoro alla formazione, dall’istruzione alla salute, dall’ambiente alla tutela del territorio.

Fast News

Archivio video