asl lecceSono 136 le unità stabilizzate dal prossimo 1° ottobre 2018. Come preannunciato, la Direzione Strategica ASL Lecce ha adottato oggi la delibera che definisce la procedura di stabilizzazione del personale precario del Comparto Sanità, Tecnico e Professionale che, al termine dell’iter di verifica, è risultato essere in possesso dei requisiti previsti dall'art. 20 commi 1 e 11 del Decreto Legislativo n.75/2017 (Decreto Madia). La stabilizzazione, almeno per ora, non riguarda il personale infermieristico.

Add a comment

asl lecceAssunzione a tempo indeterminato a partire dal prossimo 1° ottobre. E’ quanto prevede la procedura di stabilizzazione del personale precario della ASL Lecce, che nelle scorse ore ha comunicato al Dipartimento per la Promozione della Salute della Regione Puglia d’aver definito gli ultimi dettagli amministrativi. Il passaggio più importante è l’adozione dell’atto deliberativo, il cui iter istruttorio sarà concluso il prossimo 12 settembre 2018, dopo di che sarà avviata la fase di sottoscrizione dei nuovi contratti che, comunque, decorreranno dal 1° ottobre 2018.

Add a comment

donatore di sangue“Abbiamo bisogno di sangue per evitare che la carenza possa aggravarsi”. L’invito a tutti i donatori, abituali ma anche volontari che si apprestano a donare per la prima volta, arriva dal dr. Nicola Di Renzo, direttore del Servizio Immunotrasfusionale della ASL di Lecce.

Add a comment

3equipe chirurgica po vito fazzi Centonovantacinque interventi chirurgici, comprendenti 82 operazioni per patologie tumorali, tra cui spiccano quelle di oncologia pancreatica, e 51 per urgenze. É il primo bilancio della Chirurgia Generale dell’Ospedale “Vito Fazzi” di Lecce dal 1° luglio a fine agosto, due mesi intensi segnati dall’entrata in servizio del neodirettore, il 44enne Marcello Spampinato, proprio in coincidenza col periodo estivo che, di fatto, non solo non ha subito alcun rallentamento d’attività ma ha registrato un sensibile incremento.

Add a comment

rodolfo rolloIl Direttore Generale Ottavio Narracci ha nominato il nuovo Direttore Sanitario della ASL di Lecce dr. Rodolfo Rollo e ha confermato il Direttore Amministrativo nella persona del dr. Antonio Pastore. Tali incarichi decorreranno dal 1° settembre 2018 e, come previsto dalla legge, avranno durata triennale.

Add a comment

asl lecceEtà compresa tra i 18 e 28 anni, una forte propensione al volontariato e l’interesse ad impegnarsi nella Sanità Pubblica. E’ l’identikit dei 25 giovani volontari che ASL Lecce intende impiegare in progetti di Servizio Civile. C’è tempo sino al 28 settembre 2018 per inviare le domande di partecipazione all’avviso pubblico che dà attuazione al bando del Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile nazionale (pubblicato sui siti www.serviziocivile.gov e www.serviziocivile.regione.puglia.it/), finalizzato alla selezione di 1.331 volontari destinati ai diversi progetti della Regione Puglia.

Add a comment

donazione sangueASL Lecce invita i donatori di sangue a non abbassare la guardia, soprattutto nel periodo post-ferragostano. E’ un momento delicato perché la richiesta di sangue ed emoderivati è ancora alta e, in presenza di minori donazioni, si rischia di dover intaccare le scorte. Motivo per il quale la ASL Lecce chiede a tutti di moltiplicare gli sforzi, rivolgendosi ai donatori abituali che già fanno un’opera meritoria ma anche a chi per la prima volta, in modo particolare i giovani, decide di rendersi utile agli altri.

Add a comment

ospedale vito fazziIl Polo Pediatrico del Salento è e resta una priorità per la ASL di Lecce, in piena sintonia con la programmazione regionale.  Per questo la Direzione Generale della ASL Lecce ha dato vita ad un comitato paritetico con l’Associazione Tria Corda impegnando figure prestigiose quali i direttori della Pediatria di Lecce, della Chirurgia Pediatrica e della Oncoematologia Pediatrica, con la supervisione del Direttore Sanitario. Nulla oggettivamente può mettere in discussione l’impegno della ASL in tal senso, tanto più che nel disegno dipartimentale sono state previste strutture organizzative frutto anche delle sollecitazioni giunte da Tria Corda, come “reumatologia e immunologia pediatrica” e “osservazione breve polo pediatrico”, ossia il pronto soccorso pediatrico, oltre a “neonatologia” e a “endoscopia pediatrica”.

Add a comment

Il videoclip per la lotta contro i tumori "Indietro non si torna"

Archivio video
5 festa autunno