chiara papaMusica, approfondimenti e attività davvero per tutti nella programmazione dell’Arci Eutopia, a partire da due iniziative artistiche nel week-end.

Al via venerdì 24 gennaio un nuovo ciclo promosso dal club di via Montecassino: “Il Circolo delle Donne” si chiama la rassegna che vuole essere “uno spazio dove dedicare attenzione, tempo e cura a tutti quei temi che riguardano l'essere donna nella società contemporanea”, come fanno sapere gli organizzatori. Per il primo appuntamento Eutopia propone un incontro con la chitarrista Chiara Papa, col suo album “Donne” fresco di pubblicazione. Dopo la conversazione con l’artista di San Pietro Vernotico, un assaggio dal vivo del lavoro che la stessa Papa definisce “un calderone di racconti che vengono dal passato e da terre lontane, raccontate attraverso le voci di donne straordinarie”.

max noccoDoppia veste invece, sabato, per il dj Max Nocco, che inaugurerà (a partire dalle 21) “Musicalia”, l’altra rassegna in partenza dalle parti dell’Arci galatinese. Una serie di incontri con chi fa la musica e la vive, raccontando le proprie visioni poi trasformate in note. Nocco presenterà prima il suo libro “Storiella Bonsai – 51 ritratti in musica”, poi rimarrà con gli amici di Eutopia scegliendo le selezioni che accompagneranno il sabato sera di via Montecassino.

Intanto al club sono partiti i nuovi corsi del 2020, pensati per grandi e piccini: ogni lunedì, dalle 19, il corso di canto curato dalla Maestra Eleonora Pascarelli; il mercoledì, spazio ai piccoli dai 3 ai 6 anni con la “Propedeutica musicale” curata da Lucia Golemi. Sempre il mercoledì, c’è anche il Maestro Rocco Nigro, con il corso di fisarmonica. Ci pensa invece la maestra Anna Lucia Fracasso a seguire quanti volessero cimentarsi con il corso di pianoforte: il venerdì dalle 18. Inoltre, continua l’esperienza del Coro Popolare “I Fiori di Bach”, con la Maestra Valentina Marra pronta con il suo esercito di voci ogni venerdì sera. Giovedì il classico: a partire dalle 18 c’è il “Gruppo di Acquisto Solidale”, con il mercatino dei prodotti naturali della rete Salento Km 0.

Dallo scorso 18 gennaio è anche possibile visitare la mostra “The Path – Them Changes”, allestita all’interno dello spazio espositivo del circolo, la Galleria Tonino Baldari, e curata dall’artista galatinese Kuma: scorci ermetici, non-luoghi dove lo sguardo si aliena.

Basico Estate2020

Archivio video
whatsapp image 2020 09 08 at 15.23.06loc 1 1
galagym