fabb 20 aprilegTra le mura metropolitane de La Fabbrica8 di Nardò ci si appresta a vivere gli ultimi appuntamenti di primavera prima della chiusura estiva.
Una notte di Pasqua come non la avete mai vissuta. Sabato 20 aprile il format Notti Magiche targato RIOBO’ viene riproposto per una speciale cena spettacolo con il LIVE degli AVVOCATI DIVORZISTI che tornano in Fabbrica8 a grande richiesta. La band è composta dai salentini Carlo Adamo, Ruggero Bondi, Dario Ancona e Francesco Manni, un quartetto che rivisita le canzoni dagli anni 50 agli anni 80 della musica italiana.
Il loro repertorio spazia dal cantautorato raffinato a “gli scheletri nell’autoradio”: da ascoltare, da guardare ma anche assolutamente da ballare.
Aftershow con djset di Dario Sanghez.
La Fabbrica8 sarà chiusa venerdì 19 e domenica 21 aprile.
Giovedì 25 aprile l’ultimo LIVE di primavera. In Fabbrica8 l’attesissimo debutto dei Thecommercialisti, cover bandthe commercialisti banner tutta salentina che porta in scena non solo i grandi successi dei Thegiornalisti ma anche le più grandi hit radiofoniche del momento, riproducendo fedelmente il sound elettronico dei brani.
I Thecommercialisti nascono nel dicembre 2018. La band è composta da Stefano Carlino già cantante ad Amici di Maria De Filippi (Canale 5) e Mezzogiorno In Famiglia (Rai 2), Bigiaia e Marco Serino rispettivamente al basso e alla chitarra, entrambi di grande esperienza nei live.
Start ore 21. Ingresso dopo cena ore 23 con consumazione obbligatoria.
Venerdì 26 aprile cena CHURRASCHERIA con uno speciale “giro carne”.
Sabato 27 aprile cena con musica italiana.
Informazioni, costi e prenotazioni ai numeri 0833579371 oppure 3294422099.
LaFabbrica8 si trova in via Giosuè Carducci, 34, a Nardò (Le).
Tutta la programmazione su www.lafabbrica8.com.
FACEBOOK: LaFabbrica8
INSTAGRAM: @lafabbrica8
16 aprile 2019
Azzurra De Razza
Addetto stampa LAFABBRICA8
cell. 3387755897
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

LAFABBRICA8
lo spazio metropolitano nel cuore di Nardò (Le)lafabbrica foto 1
Nata nei primi del ‘900 come manifattura dei tabacchi, la struttura conserva il fascino del passato, di quando centinaia di donne svolgevano qui un duro lavoro, con spirito collaborativo. Nei primi anni ‘60 subì le influenze del capitalismo intensivo delle grandi multinazionali, che la portarono alla cessazione definitiva di ogni attività. Negli anni ‘80 venne ritrovata in totale stato di abbandono, con gli interni devastati da vandali e le pareti imbrattate. Un coraggioso imprenditore locale vide del potenziale, la acquistò per farne un laboratorio tessile e con molta cura e dedizione recuperò gli interni conservando la struttura originaria.
Nel 2010 l'immobile venne lasciato per un ambiente più grande, pertanto rimase chiuso fino al 2015, quando nacque l’idea de LAFABBRICA8, proprio in quel luogo. Il progetto ruota attorno la concezione filosofica di "spazio", luogo di intersezione tra il mondo delle idee e quello degli enti finiti. Ognuno di noi nella propria esistenza ha la possibilità di creare i propri spazi, di vivere quelli comuni e di utilizzare quelli che gli altri ci mettono a disposizione. Per il sociologo statunitense Pitirim Sorokin la concezione di spazio non è altro che l'insieme di individui, gruppi e manufatti, ma anche di sistemi di significato che egli individua in 8 punti: linguaggio, scienza, filosofia, religione, arte, etica, diritto e tecnica.
L'idea de LaFabbrica8 si basa proprio sull'evidenziare uno spazio sociale per stimolare incontri, scambi culturali, partecipazione e passione per l'arte e per tutto ciò che aiuta a far crescere una comunità intorno a uno spazio d'elite.
Ne LaFabbrica8 lo spirito metropolitano delle grandi città incontrerà la cultura delle più radicate tradizioni popolari, per rivivere l'atmosfera dei quartieri underground.

QUEENCUBO - A cappella Queen medley

Archivio video
diretta inondazioni