elena happyUna serata all'insegna della buona musica e della solidarietà quella del 2 dicembre 2017svoltasi a Carosino, presso il teatro comunale. “Concerto di Natale” per raccogliere fondi a favore di Alzheimer Più, fortemente voluto da Cesare Natale e Daniela Lelli (Presidente e Vicepresidente Falanthra) e organizzato dal Direttore Artistico Mauro Carriglio. Lo stesso direttore artistico si è detto soddisfatto dell’affluenza copiosa di pubblico e dell’affetto che si respirava dietro le quinte, tra gli artisti. “Come una bellissima giornata d'estate lo spettacolo si è aperto con la voce dolcissima di Elena e si è chiuso con la esibizione allegra e serena collettiva dell’Happy Day” dice Mauro a fine spettacolo.  “Uno spettacolo come la neve ad agosto inaspettato e bellissimo” risponde la prima cantante che si è esibita col brano White Christmas. Uno show pieno di dolcezza, dolcezza legata al concetto di cura, risponde il presidente cesare Natale.

La serata è stata presentata  daTatiana Sisto, in uno splendido vestito sirena, rigorosamente lungo come vuole il galateo delle serate in gran galà. Il suo modo di presentare i cantanti e gli artisti è stato diretto e coinvolgente. Chi scrive si trovava all’interno del meraviglioso carrozzone di tenori, ballerine, vocalist, musicisti. E lei mi ha paragonata alla interprete del “meraviglioso mondo di Amelie”. Per quella zazzera, mi ha detto, e per quegli occhi persi, che vanno di qua e di là, proprio per questo aperti al mondo; la ringrazio per queste sue parole di incoraggiamento. Anche perché sarei stata la prima a cantare il brano dalle atmosfere natalizie “White Christmas”.

Ed è andato benissimo perché cantando cercavo di farmi trasportare dalle immagini della protagonista del film, che avevo sbirciato sul web dato che non la conoscevo, devo essere sincera. E si è aperto un mondo. Sono convinta che ogni esperienza, ogni persona ci regala qualcosa camminando, con la musica, con i libri o camminando e basta. Amelie  è in sintonia con questo pensiero, sente di essere in totale armonia con se stessa e col mondo, con gli amici che la circondano. Come è avvenuto presso il teatro di Carosino dove ogni istante è sembrato perfetto, parafrasando alcune frasi del film. La mitezza della serata, quel profumo nell’aria, il rumore tranquillo della cittadina carosinese che accoglieva ospiti da vicino e dai paesi limitrofi ha già creato una atmosfera magica. Gli artisti sul palco sono stati tanti:
Elena ManigrassoGraziano Gigante, Gianni Nasti;  
Erika Carriglio con il suo spettacolo "ChErika" tributo alla grande Cher con coreografie ed esecuzione dell'insegnanteRoberta Miccoli;  
Arcangelo Conzo con i Bifolk, Zeinab&Banat Bahare le Ragazze del Mare Dr.Jazz&Mr.Funk di Marco Buzzerio&Veronica Giusti;
Mila Nardelli & Emanuele Semeraro;  
LaBand"Xcolpadichi"ZuccheroFemaleTribute; 

Guest Star della serata è stata la cantante ANET. 
Anèt è considerata una delle più raffinate voci del panorama JAZZ pugliese e nazionale, protagonista di “THE MAN I LOVE” e “SUMMERTIME”, celebri capolavori di George Gershwin rielaborati in chiave moderna, in cui il Jazz, il pop, la musica Sinfonica e quella Elettronica si fondono in un unico “nuovo stile” dal forte carattere internazionale. Anèt è prodotta da Gabriele Semeraro e la sera a Carosino è stata fantastica, anzi, sono stati fantastici, dato che Semeraro accompagnava la cantante alla tastiera. La cosa che è piaciuta tanto è che Anna, come la chiamano gli amici carosinesi,  ha avuto il suo giusto ruolo e riconoscimento nel suo paese. Ma presentiamo anche i tecnici e gli interventi mirati degli esperti.
La Regia: Pino Spadavecchia e Paolo Crocicchio
Sono intervenuti Dr. Arcangelo Sapio (Sindaco di Carosino, Dr.ssa Lucia Calò (assessore Comune di Carosino) Dr. Michele Pezzulla (Neurologo) Dr. Francesco Guidato (medico di Base e neurologo) Dott.ssa Maria Pipoli (psicoioga), Dr.ssa Maria Pia Intini (musicoterapeuta) Anna Pulpito (Presidente Avo) Tiziana Ruggero (fondatrice della "Welcome in Passione Foto" ) Cesare Natale e Daniela Lelli (Presidente e Vicepresidente Falantrha) 

Media partner: Agorà MagazineRadio CittadellaTaranto Eventi 
Esposizione dei dipinti di Carmelinda Petraroli, Arcangelo Corso, Dora Guido, Elena Manigrasso più i grafici della poesia visiva di Fabio Di Cuia e della SMS Design.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

#stavoltavoto #rivoluzioneculturale #elezionieuropee

Archivio video