baccanti“Donne, dei, santi e serpenti. Nella Grecia antica le baccanti furono donne reali che vestivano con pelli di animali e in testa una corona di foglie; abbandonavano le loro case per celebrare il dio liberatore Dioniso, personificazione della natura, inno all’istinto e alla vita. Così nella Grecìa Salentina fino agli anni ’70, le donne si lasciavano andare a deliri o depressioni per essere curate dalla musica della pizzica e da San Paolo, moderno Dioniso, il dio/santo taumaturgo. Impossibile sottrarsi al fascino di vedere tra le baccanti le tarantate salentine. Le Baccanti è anche una tragedia di Euripide, che non si schiera né con l’uno né con l’altro dei contendenti (Dioniso l’estatico, o Penteo, l’ordine). E indiscutibile è la sua polivalenza e la sua forza ipnotica su chi la mette in scena. E questa forza esploriamo, con un laboratorio di comunità che vive da nove mesi.

Add a comment

li ucci orckestra foto gianni scorrano 1Da domenica 6 a sabato 12 settembre a Cutrofiano, in provincia di Lecce, appuntamento con la decima edizione de Li Ucci Festival, organizzata dall'associazione culturale Sud Ethnic e dal Comune di Cutrofiano, con la direzione artistica e organizzativa di Antonio Melegari e in collaborazione con altri partner pubblici e privati.

Domenica 6 settembrealle 9 (raduno alle 8:30 in Piazza Municipio) si comincia con Li Ucci in bicicletta, tradizionale percorso culturale tra le campagne di Cutrofiano per respirare l'aria e per segnalare con foto geolocalizzate eventuali rifiuti che si incontreranno lungo il percorso.

Add a comment

woody allen ridWoody Allen ha raggiunto la veneranda età di 85 anni, ma ha ancora molto da dire, girare e suonare. Non scrive questa autobiografia, tirando i remi in barca. No, lo dice nelle conclusioni della lunga carrellata di storie, episodi, film girati (una cinquantina, uno ogni anno da quando ha intrapreso a servirsi del mezzo espressivo fin da “Prendi i soldi e scappa”, del 1969). Esprime difatti il rammarico di non aver ancora scritto e diretto un grande film, il suo capolavoro, e pensa subito al modello inimitabile nella versione cinematografica di “Un tram che si chiama desiderio”, del 1951, diretto da Elia Kazan e

Add a comment

battery danceGiunge quest’anno alla trentanovesima edizione “Battery Dance”, una delle più importanti manifestazioni di danza a livello internazionale, che, nei prossimi giorni, riunirà a New York oltre centocinquanta compagnie provenienti da tutto il mondo.

Add a comment
karmaDopo il primo singolo ufficiale “Così Bene” pubblicato il 21 ottobre 2019 con Funkeria Recordsvenerdì 7 agosto esce Paranà, il nuovo singolo del rapper salentino Karma LaTruth, prodotto sempre da Funkeria Records, distribuito su tutte le piattaforme digitali da Artist First e promosso da Molly Arts Live. Paranà è un fiume del sud America che attraversa Brasile, Paraguay e Argentina, nonché il nome del locale in cui l’artista rap ha bevuto il primo “shottino” della sua vita.
Add a comment

sconosciuto 1Dopo il lancio dei singoli "Una canzone sconcia" e "Mi piacerebbe evitare #2", Mercoledì 5 agosto (ore 22.00 - ingresso gratuito fino a esaurimento posti - info e prenotazioni 3277070232) in Piazza del Teatro di Nardò (LE) continua “A proposito di niente - Tuma interpreta... se stesso".

Add a comment

semisparsi castello di gallipoli 1Dopo il successo dell'estate scorsa e a grande richiesta da parte dei visitatori, il Castello di Gallipoli, gestito dall'agenzia di comunicazione Orione Srl di Maglie con la direzione generale di Luigi Orione Amato e la direzione artistica di Raffaela Zizzari, riapre le sue porte alla musica popolare con "I martedì della Taranta". 

Dal 28 luglio al 29 settembre, tutti i martedì, si potrà visitare l'antica struttura fortificata affacciata sul mare e assistere, alle 20, a un concerto dedicato a ritmi e canzoni della tradizione salentina (ingresso "I martedì della Taranta" visita + spettacolo: 7 euro). 

Add a comment

julielle double hour promo ph giorgio gabe 1Dopo la pubblicazione del primo EP (a)cross e la notizia della sua partecipazione al Primavera Sound 2021Julielle ritorna con Double Hour. Il nuovo singolo della cantautrice salentinaelectro pop, prodotto da GodBlessComputers, pubblicato da La Rivolta Records, edito da BMG e distribuito su tutte le piattaforme digitali da Believe, racconta una relazione tra due persone, immaginate in senso figurato come due lancette di un orologio. Una più veloce e una più lenta. Si rincorrono, si sfiorano, si sovrappongono, ma non si toccano mai.

Add a comment

Basico Estate2020

Archivio video
whatsapp image 2020 09 08 at 15.23.06loc 1 1
galagym