un sogno per domaniCon il prossimo ed ultimo appuntamento vi salutiamo e ringraziamo tutti coloro che hanno preso parte ai nostri incontri, grazie a voi ed al vostro personale contributo si è creata ogni volta la possibilità di confrontarsi e crescere. Rinnoviamo il nostro invito per giovedì 13 settembre ore 21.00, presso il Chiostro del Palazzo della Cultura dove si terrà l’ultimo appuntamento di “Cinema & Psicologia - Proiezioni sotto le stelle”, rassegna ideata e portata avanti da “Libere Associazioni”.

L’iniziativa promossa sul territorio dall’Associazione e che nel tempo ha visto crescere la partecipazione da parte di concittadini e non, consiste in una rassegna di film che mettono in scena temi di interesse sociale. Le proiezioni costituiscono il pretesto, per le psicologhe dell’Associazione che conducono l’incontro, attraverso cui attivare un dibattito e confrontarsi con i partecipanti su argomenti che attraversano le nostre vite e rispetto ai quali talvolta restiamo indifferenti e ciechi. Viene a crearsi uno spazio libero dove nascono domande, si esprime il proprio pensiero e si ascolta quello dell’altro. Uno spazio di crescita personale e sociale.

L’iniziativa, inserita all’interno della programmazione estiva del Comune di Galatina - “A Cuore Scalzo”, avviata giovedì 2 agosto ha previsto sei appuntamenti totalmente gratuiti.

Giovedì 13 settembre si terrà l’ultimo appuntamento della rassegna con la proiezione del film “Un sogno per domani” e la discussione aperta con la Dott.ssa Elisabetta Sabella.

Sulla pagina facebook dell’Associazione “Libere Associazioni”, potete trovare tutte le informazioni a riguardo e restare aggiornati su tutte le iniziative. Per ogni eventualità ed ulteriori necessità si può comunicare con l’Associazione attraverso la casella postale Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. o telefonando al numero 349/4065640.

Tale iniziativa rientra tra le attività, proposte dall’Associazione di Promozione Sociale, volte a promuovere il benessere della cittadinanza così come inteso dall’Organizzazione Mondiale della Sanità, ovvero "uno stato di completo benessere fisico, mentale e sociale e non la semplice assenza dello stato di malattia o di infermità."

Brusco x Danilo Seclì - Fatta col pennello

Archivio video
campo estivo