Fast News

Archivio video

untitledLeggere, ascoltare, creare e mettersi nei panni dell'altro attraverso la storia di un violino, costruito nell’inferno del lager, un violino per sopravvivere.

 L’Istituto Comprensivo Polo 1 mette in scena il testo teatrale “Sulle note della vita”, tratto da “Il violino di Auschwitz” di M. A. Anglade.

Il progetto, voluto dalla Dirigente Anna Antonica e coordinato dalla prof.ssa Costanza Luceri, esprime tutta la sua valenza pedagogica, rispondendo alle finalità educative e culturali della scuola e ai bisogni formativi degli alunni, consentendo il lavoro di gruppo e facilitando la collaborazione e l’apertura verso l’altro, in vista di un obiettivo comune.

Una narrazione di parole e immagini, una storia commovente dove il lager è solo lo sfondo della sfida che porta un uomo a voler restare uomo. Come in un sogno lo spettacolo, che ha visto la collaborazione dei docenti Caiuli, Cavalera, De Vittorio, Dell’Anna, Fino, Luceri, Schirinzi, segue le vicende del liutaio protagonista; a scandire la narrazione ecco i ricordi di quel passato abbandonato, che visitano e popolano gli incubi del liutaio sotto forma di immagini e suoni.

Un approccio alla memoria storica per consentire alle nuove generazioni di impegnarsi affinché non si ripetano gli errori o le nefandezze del passato. Guidare i giovani al riconoscimento del valore delle proprie radici storiche e culturali per contribuire alla costruzione di una cittadinanza universale finalizzata alla pacifica convivenza tra popoli e persone di etnie, culture e religioni diverse. Prendendo le mosse dalla Shoah, i giovani hanno approfondito i temi relativi ai diritti umani riflettendo sull'unicità dei valori fondamentali dell'uomo, in una prospettiva anche europea.

Sapevo che non sarebbe potuto rimanere nelle mani di quegli assassini. Potevano uccidermi, ma lui, il mio violino, avrebbe continuato a vivere. Nelle mani di un altro, in un futuro migliore.

Si va in scena il 27 Gennaio 2020 ore 19.30

presso il teatro dell’IISS La Porta -Falcone- Borsellino

Viale Don Bosco Galatina