locandina concertoIl Polo 3 con la musica per la salute nella scuola in un progetto unico di crescita sana e consapevole dei propri studenti

Brillante esibizione delle classi terze della Scuola Primaria del Polo 3 domenica 16 giugno, presso le Ex-Distillerie De Giorgi di San Cesario – in un’atmosfera di festa e musica inclusiva. Infatti gli studenti di tante scuole si sono esibiti, con strumenti musicali vari ed il coro giovanile, in una fiaba musicale dal titolo ”I colori dei suoni” su testi, musiche e direzione del Maestro Andrea Gargiulo, titolare di cattedra al Conservatorio di Bari nonchè docente a contratto dell’Università del Salento e della scuola di musica di Fiesole, che sapientemente li ha guidati.

L’evento che fa parte de “I Festival delle arti per l’inclusione “ ha rappresentato il momento conclusivo di un percorso formativo interessante e accattivante realizzato con il progetto “Armonie per la salute a Scuola” al quale il Polo 3 ha aderito. Il progetto, che prevede un programma musicale per promuovere il benessere a scuola e prevenire il disagio giovanile, è promosso dalla Regione Puglia – Assessorato alla Salute – e Ufficio Scolastico Regionale Puglia in attuazione del “Piano Strategico per la promozione della Salute nella scuola”. La didattica reticolare di MusicaInGioco e della peer-education, prevista dal progetto, utilizza il Sistema delle Orchestre Giovanili ispirato al metodo ideato dal Maestro Josè Antonio Abreu e magistralmente sperimentato dal Maestro Andrea Gargiulo. Le docenti delle classi terze della Scuola Primaria Polo 3, fortemente convinte della validità della didattica reticolare, già nel mese di settembre avevano scelto di partecipare al progetto sperando vivamente di essere selezionati tra le due sole scuole della Provincia da finanziare. Il percorso formativo è stato realizzato attraverso una prima fase di formazione dei docenti e un’altra di formazione dei discenti che ha portato alla possibilità di accogliere nella propria scuola la Maestra Teresa Petracca che, con passione e professionalità, ha guidato i piccoli allievi in un’esperienza musicale e corale unica ed indimenticabile. In questo contesto, i piccoli studenti delle classi terze sono giunti a conclusione del percorso di MusicaInGioco che li ha portati ieri, domenica 16 giugno, ad incontrarsi con orchestre e cori di altre scuole della provincia di Lecce, Taranto e Brindisi vivendo un’importante momento dove la musica ha indotto a fa gioire ogni bambino, ma anche gli adulti, dimostrando così come l’armonia musicale appaga lo spirito senza differenze di genere, cultura, razza, e favorisce la prevenzione e riduzione del disagio giovanile attraverso un’integrazione sociale diffusa, temi ed obiettivi particolarmente a cuore del Polo 3. Tutti i concerti finali che hanno concluso il percorso formativo che ha coinvolto circa millecinquecento studenti delle province di Taranto, Brindisi e Lecce si sono svolti con successo nei tre capoluoghi coinvolti dal 14 al 16 giugno scorso dimostrando la qualità della proposta e la validità di un progetto che fa parte del Piano Strategico per la promozione della salute nella Scuola promosso dalla Regione Puglia. Un’esperienza davvero unica nel suo genere dove i ragazzi e le ragazze del Polo 3 si sono immersi con entusiasmo insieme al personale docente interessato ed in particolare, del Maestro Andrea Gargiulo grande trascinatore e sperimentatore.

orchestra giovanileL'Orchestra Giovanile con i trentasei studenti del Polo 3 di Galatina che hanno composto il coro.

 

Fast News

Archivio video

Congresso Nazionale