manifesto festa dei lettoriLunedì 4 ottobre, alle ore 9, si darà il via alla “Festa dei lettori” edizione 2021 organizzata dal Presidio del libro di Noha e Galatina. “Ancora una volta, anche a causa delle misure anticovid, si utilizzerà la strada – comunica Eleonora Longo, Responsabile del Presidio – spazio comune da animare con il racconto di storie note e da inventare, proprio come questo strano presente”.

Più postazioni ospiteranno i libri da giocare. 
Sono stati scelti:

Il giardiniere dei sogni – Claudio Gobbetti: gli alberi ospiteranno disegni e parole realizzati al momento; 
Il barone rampante – Italo Calvino e Cosimo – Roger Olmos: per la realizzazione di un ritratto collettivo e storie da regalare al vento; 
Achille il puntino – Guia Risari: con la realizzazione di personaggi all’insegna delle tante e ricche diversità; 
La spiaggia magica – Crockett Johnson: per parole e segni fatati; 
Miss Rumphius – Barbara Cooney: per piantine e semi da collocare in contenitori riciclati, perché niente si perda!; 
Il punto – Peter H. Reynolds e I vestiti impossibili – Chiara Rapaccini: per costruire tanti cappelli e tanti mantelli per i tanti pensieri; 
Dei grandi murales per inventare boschi e paesi più belli. 
“All’iniziativa parteciperanno gli istituti scolastici di Galatina, le associazioni di volontariato di Noha e Galatina – conclude Eleonora Longo – tutti i cittadini che, come noi, sanno dare un peso alle parole e tanta importanza alla lettura”.

Fast News

Archivio video