luigi ratano presidente collegio geometri leAnche quest’anno Arca Sud Salento apre le porte ai giovani geometri. Nella mattinata di giovedì 31 gennaio è stata siglato il rinnovo della convenzione tra il Collegio provinciale dei Geometri e Geometri laureati di Lecce e l’Agenzia regionale per la casa e l’abitare Arca Sud Salento (ex Iacp di Lecce), per l’attivazione di tirocini formativi rivolti ai praticanti geometri.

L’accordo è stato siglato presso la sede di Arca Sud Salento, alla presenza dell’amministratore unico dell’Agenzia, avvocato Alberto Chiriacò, e del presidente del Collegio provinciale dei geometri, Luigi Ratano.

Per sei mesi, l’ente gestore degli alloggi di edilizia residenziale pubblica potrà contare sull’apporto di giovani tecnici per i quali è previsto un rimborso spese (importo minimo 250 euro al mese – 20 ore settimanali per un totale di 80 ore mensili) e la copertura assicurativa. Tra le attività previste, l’affiancamento al personale interno all’Agenzia per l’attività di progettazione degli interventi di manutenzione, della contabilità, della sicurezza dei cantieri e altro ancora. Lo stage consentirà ai praticanti geometri di seguire un percorso formativo direttamente “sul campo”, così da acquisire competenze fondamentali per la loro carriera professionale. 

«Siamo entusiasti di questa collaborazione che va consolidandosi con il Collegio Geometri – dichiara l’avvocato Alberto Chiriacò, amministratore unico di Arca Sud Salento – perché la presenza di giovani tecnici rappresenta una ventata di energia e freschezza che può solo giovare alla nostra Agenzia. È senz’altro un’occasione di formazione importante e da sfruttare al meglio per questi ragazzi che siamo lieti di poter accogliere e supportare nel loro percorso di crescita professionale». 

Soddisfatto il presidente dei geometri salentini, Luigi Ratano: «Il nostro Collegio – sottolinea - continua riservare un’attenzione particolare ai giovani tecnici. Questa convenzione rappresenta un’opportunità importantissima per i nostri praticanti, per questo ringrazio Arca Sud Salento che anche quest’anno ha inteso rinnovare e rafforzare la collaborazione. Lo stage si configura come arricchimento del loro percorso formativo, un passaggio indispensabile per l’acquisizione di conoscenza delle procedure tecnico-amministrative adottate dagli enti pubblici, ma rappresenta anche un’opportunità di inserimento professionale da sfruttare al meglio. Accanto a questa iniziativa – fa sapere Ratano - abbiamo previsto anche borse di studio per i praticanti (500 euro) che hanno superato l’esame di abilitazione con un punteggio di almeno 80/100 e che si iscriveranno all’Albo, oltre a verifiche semestrali dei giovani tecnici che svolgono il praticantato. Inoltre, il prossimo 18 febbraio consegneremo una copia della Costituzione italiana e del Codice deontologico ai praticanti geometri».

TE QUIERO - Barbara Vagnini

Archivio video