ambito sociale territoriale galatinajpgL’Ambito Territoriale Sociale di Galatina, in attuazione della Deliberazione del Coordinamento Istituzionale Nr. 15/2020 del 26 giugno 2020 ha approvato la manifestazione d’interesse per l’istituzione dell’Albo zonale delle baby sitter, come sostegno alle famiglie residenti nei Comuni dell’Ambito Territoriale Sociale di Galatina.

L’iniziativa è nata dalla collaborazione tra L’Assessore alle Politiche sociali e dell’integrazione del Comune di Galatina Antonio Palumbo e l’Assessore ai Servizi Sociali del Comune di Aradeo Tania D’Acquarica, che hanno dato risposta a un’esigenza manifestata da sempre più famiglie. 

“Abbiamo voluto realizzare un progetto che tenesse conto delle necessità reali delle famiglie, in cui spesso entrambi i genitori lavorano.” dice l’Assessore Palumbo e continua “l’obiettivo è infatti quello di realizzare un albo di professionisti a cui le famiglie potranno attingere, conciliando così la vita da genitori a quella lavorativa.”.

L’Ambito, attraverso la predisposizione dell’Albo, raccoglierà le domande di iscrizione predisponendo un elenco di persone idonee allo svolgimento della mansione di baby sitter, che potranno inoltre partecipare a formazione specifica.

L’Assessore Tania D’Acquarica ci spiega che “E’ questo un modo non solo per supportare le famiglie, ma per unire richiesta e domanda passando attraverso l’anello fondamentale della formazione, garantendo così un supporto valido, concreto e qualificato” e continua “Ringrazio la Dott.ssa Flavia Cardinale e la Dott.ssa Carla Giannini, assistenti sociali, che hanno saputo interpretare i bisogni emersi, realizzando e redigendo la manifestazione d’interesse.”

Sia le famiglie che ricercano supporto, che i candidati interessati ad essere inseriti nell’albo potranno trovare tutte le info sull’invio sul sito www.ambitozonagalatina.it e su quelli dei Comuni aderenti.  

Fast News

Archivio video