giuseppe conteIl governo ha deciso la chiusura in via prudenziale, a causa dell'emergenza Corona virus, di scuole e università in tutta Italia dal 5 al 15 marzo. La misura è stata presa con un decreto in vigore da oggi che il presidente del Consiglio Giuseppe Conte firmerà entro questa sera.
L'annuncio è stato dato dalla ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina. Il presidente del Consiglio Conte ha preso questa decisione dopo aver consultato il professor Silvio Brusaferro, presidente dell'Istituto superiore di Sanità, lasciando valutare agli esperti l'evoluzione  la diffusione del virus e le valutazioni finali. 
È in fase di definizione una norma che prevede la possibilità per uno dei genitori, in caso di chiusura delle scuole, di assentarsi dal lavoro per accudire i figli minorenni.
Si stà lavorando alacremente sul decreto avendo già la bozza pronta.

L'Università del Salento in una nota ha comunicato che nei prossimi giorni, agli studenti saranno fornite indicazioni per la frequenza in teledidattica di alcuni insegnamenti. Momentaneamente sono sospesi anche gli esami, in attesa di definire modalità organizzative idonee per garantirne lo svolgimento.

Stesso provvedimento anche del Conservatorio di Musica Tito Schipa "oltre alla sospensione delle lezioni e delle attività artistiche e didattiche nelle sedi di Lecce e Ceglie Messapica, sono rinviati a data da destinarsi anche tutti gli eventi e i concerti organizzati dal Conservatorio. In particolare gli appuntamenti della Stagione concertistica previsti per il 12 marzo al Teatro Apollo (Orchestra di fiati con arrangiamenti di Massimo Greco e la direzione di Giovanni Pellegrini) e per il 29 marzo alla Fondazione Palmieri (Ensemble da Camera). Salta anche il secondo appuntamento della prima edizione di Anamòrphosis International Film Festival [.AIFF] previsto per il 18 marzo nella Cavea del Conservatorio. "

Limita il contagio da Corona Virus

Archivio video