whatsapp image 2020 02 25 at 19Dopo diversi casi non confermati, per la prima volta in provincia di Lecce è stato diagnosticato il primo caso di COVID-19. Sarebbe un uomo di Aradeo, di 58 anni, che questa mattina si è presentato presso il pronto soccorso del S. Caterina Novella di Galatina. Da qui il protocollo del caso e dagli esami presso il laboratorio di riferimento del Policlinico di Bari è stata confermata la positività.

Dalle prime informazioni riferite dal paziente ai sanitari l’infezione sarebbe stata contratta in Lombardia. Intanto si attengono ulteriori informazioni a seguito della riunone d'urgenza della commissione riunitasi presso il Comune di Aradeo e nella notte sono attesi i risultati degli esami eseguiti presso l'Istituto Superiore di Sanità di Roma.  Il direttore del dipartimento di Prevenzione della Asl di Lecce ha avviato l’acquisizione delle notizie anamnestiche ed epidemiologiche e l’attività di contact tracing per provvedere all’isolamento fiduciario domiciliare di eventuali contatti stretti.

Si ribadisce che in caso di tosse, raffreddore, febbre non recarsi al pronto soccorso e negli ambulatori, ma telefonare al proprio medico di base .  E' attivo anche il numero 0832 215318 dedicato al COVID-19 attivato dal dipartimento di prevenzione dell'ASL di Lecce. Gli operatori, preparati a fornire risposte ai cittadini, rispondono dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 19 e il sabato dalle 8 alle 14. Negli altri giorni e orari della settimana è attiva una segreteria telefonica che informa del numero verde regionale e del recapito del Servizio Igiene e Sanità Pubblica per la sorveglianza sanitaria.

800 713 931 è il NUMERO VERDE della Regione Puglia che fornisce informazioni sul Coronavirus dalle 8 alle 22 di tutti i giorni.

La sezione http://regione.puglia.it/coronavirus del portale della Regione Puglia fornisce informazioni di carattere generale sul Coronavirus.

La Regione Puglia mette a disposizione delle persone asintomatiche un sistema per precompilare online il modulo di autosegnalazione, scaricarlo e trasmetterlo all'ufficio di competenza. Il modulo di autosegnalazione è disponibile all'indirizzo https://www.sanita.puglia.it/autosegnalazione-coronavirus

La casistica completa delle azioni da compiere è disponibile all'indirizzo: http://www.regione.puglia.it/coronavirus-cosa-fare

La definizione delle regioni con focolaio è disponibile nel Glossario: http://www.regione.puglia.it/coronavirus-glossario


Limita il contagio da Corona Virus

Archivio video