confagricolturaUn pullman di Confagricoltura Lecce per aderire alla manifestazione di Monopoli. Domenica 13 gennaio, l’Unione provinciale agricoltori leccese metterà a disposizione dei propri iscritti una corriera, con partenza dal foro Boario, alle 8, e arrivo a Monopoli per partecipare al raduno «Sì, combatto xylella. Sì per il paesaggio, la produttività, la scienza». Arrivati nel comune barese, il corteo pedonale prenderà il via da Cala Pantano, per poi raggiungere piazza Vittorio Emanuele.



Confagricoltura Lecce intende esprimere solidarietà agli imprenditori agricoli e per contrastare l’avanzata dell’epidemia ha depositato, in Corte di Cassazione, una proposta di «legge quadro, di iniziativa popolare, per la ricostruzione del territorio e del sistema socio-economico e ambientale nelle zone colpite da xylella».

Durante la manifestazione, in programma domenica a Monopoli, verranno distribuiti dei cappellini verdi con la scritta «Sì, combatto xylella», ma non verranno esposte bandiere, gilet o manifesti di nessuna associazione o organizzazione di categoria, al fine di dimostrare coesione e compattezza.

L’iniziativa, promossa spontaneamente tra produttori e cittadini e già sostenuta da molti sindaci, comitati spontanei ed altri gruppi, vuole costruire un fronte comune senza etichette e colori politici tra società civile, aziende, associazioni ed enti, organizzazioni di rappresentanza, amministrazioni pubbliche, scuole, organi d’informazione, istituzioni di ricerca, organi e poteri dello stato, per contribuire ad organizzare un impegno coordinato al contrasto dell’epidemia in modo consapevole e senza tentennamenti.

Galatina: consegna Premio Lauretano

Archivio video
diretta galatina 2000