jpeg 20181011 192209 8157481786002719333Il patrimonio storico del nostro paese, sia esso religioso o artistico, deve essere mantenuto intatto e tramandato di generazione in generazione affinché la storia della nostra città continui nel tempo.  Presso la Chiesa della Madonna del Carmine di Galatina la Statua Settecentesca, venerata da migliaia di persone ogni 16 di Luglio e lo Stendardo Processionale versano in uno stato di conservazione  che necessita di un immediato intervento di restauro.

In fase di sopralluogo sono emerse deformazioni del tessuto di fondo e dei ricami che non hanno più il sostegno del tessuto originale, perdita  di filati metallici e porzioni di decorazioni, consunzioni, lacerazioni  e strappi nel taffetas, depositi pulvurenti di natura eterogenea nelle maniche e nella parte bassa delle pieghe della gonna, fori di spilli, cuciture varia, deformazioni e scuciture della fodera.

jpeg 20181011 192305 5484990804602136994Anche lo Stendardo Processionale presenta le medesime criticità.

Il costo del restauro si aggira intorno a Euro 9000 + Iva per la Statua e Euro 1800 + Iva per lo Stendardo come da relazione della Ditta Tiraz Conservazione e Restauro di Firenze.

Assicurare la durabilità del patrimonio storico della nostra Chiesa, affinché possa continuare ad espletare il suo messaggio e testimonianza culturale e votiva , è il compito della nostra Confraternita che da 400 anni testimonia la sua presenza e attività  nella comunità galatinese.

A quanti volessero contribuire alla realizzazione del restauro, la Confraternita della Madonna del Carmine sarà eternamente grata.

Basico Estate2020

Archivio video
107287905 272629587521443 4229183888492200379 o 1