fb img 1538643427819A Lecce l’assemblea programmatica dei giovani di Confagricoltura. Da venerdì 5 a domenica 7 ottobre, si svolgerà l’incontro interregionale che prende il nome di «InterSud» e vedrà riunirsi tutti gli iscritti all’Associazione nazionale giovani agricoltori (Anga) delle regioni meridionali.

Un’importante occasione di confronto tra i quadri dirigenti e gli associati, al fine di restare aggiornati sulle principali novità attinenti al mondo agricolo e, contestualmente, formare i futuri dirigenti di Confagricoltura. L’incontro è itinerante e, per la prima volta, si svolgerà nel capoluogo barocco.

Prenderanno parte ai lavori i giovani imprenditori agricoli delle regioni del Mezzogiorno, a partire dai rispettivi presidenti, oltre a quelli provinciali che ricoprono, a vario titolo, cariche nell’organigramma nazionale.

Nella mattinata di sabato 6 ottobre, a partire dalle 10.30, al Tiziano, sono previsti i saluti di Maurizio Cezzi, presidente provinciale di Confagricoltura; Giangiacomo Arditi, presidente dell’Associazione nazionale dei giovani agricoltori (Anga) della sezione di Lecce; Emanuele Savona, vicepresidente di Anga per l’area Sud; Donato Chieffo, membro del comitato di presidenza di Anga. Seguiranno una serie di comunicazioni sulle iniziative promosse dalla sede nazionale, le relazioni dei rappresentanti negli enti pubblici e privati, l’aggiornamento sulla situazione territoriale e un approfondimento sulle dinamiche di rappresentanza di categoria.

Nel pomeriggio, a partire dalle 15.30, riprenderanno i lavori con Giovanni Abbate, di Timac Agro Italia, che presenterà i nuovi corsi nutrizionali. Interverranno, poi, Fernando Tamburrano e Vincenzo Apollonio della Banca popolare pugliese, per illustrare le agevolazioni finanziarie a favore delle aziende agricole e le opportunità attraverso il portale «Bpp Mall». Chiudono i lavori Davide Stasi, direttore dell’Osservatorio economico e Carlo Guarini, imprenditore vitivinicolo, con la presentazione dello studio sulle «Superfici e produzioni agricole nel Mezzogiorno: analisi statistica e dinamica di breve-medio periodo». Domenica è prevista una visita della città di Lecce e i pasti saranno rigorosamente a base di prodotti tipici salentini.

L’«InterSud» rappresenta una fondamentale opportunità per «mettersi in rete», potendosi confrontare sulle problematiche che investono le aziende agricole e i mercati di riferimento. Sono previsti momenti di approfondimento tecnico, nonché la costituzione di gruppi di lavoro, al fine di redigere documenti tematici e stilare crono-programmi sulle iniziative da promuovere, con l’obiettivo di creare nuove opportunità per gli associati e consolidare, così, i legami tra iscritti.

L’associazione Anga è l’organizzazione sindacale per la rappresentanza dei giovani imprenditori agricoli aderenti a Confagricoltura. Con la sua azione di lobby intende contribuire ai processi decisionali in materia di politiche giovanili in agricoltura a tutti i livelli, nazionale e comunitario. È membro permanente, in Italia, dell’osservatorio per l’imprenditoria giovanile in agricoltura (Oiga) del Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo (Mipaaft) e, a Bruxelles, del consiglio europeo dei giovani agricoltori (Ceja).

Lucio Dalla - L'anno che verrà

Archivio video
droghe e giovani web721305b5 d09b 49d4 888b 462f8f48cff29f0a34cc 001e 472f a400 23ea4e195ae1
regala salute