La tragedia si consuma intorno  alle 14,30 di lunedì 9 marzo, quando Antonio Musardo, 60 enne di Aradeo ma da tempo residente a Neviano, per cause ancora da accertare, perde il controllo della sua  Fiat Panda nei pressi dell’abitato di Seclì, lungo la strada provinciale per Neviano.

L’auto dopo aver colpito violentemente un palo delle telecomunicazioni è andata a sbattere contro un grosso ulivo in una scarpata.

incidente secli-nevianoPer l’uomo all’interno dell’abitacolo, Aldo Musardo, 60enne originario di Aradeo, ma da qualche tempo residente a Neviano l’impatto è stato fatale. Alcuni automobilisti di passaggio scorgendo tra le lamiere la sagoma di un uomo hanno dato l’allarme ma, all’arrivo del 118 i sanitari hanno constatato il decesso.

Sul posto sono giunti anche i vigili del fuoco del distaccamento di Gallipoli e i carabinieri della stazione di Aradeo. Visto che non sono state coinvolte altre auto potrebbe presumersi un malore dell’uomo, intanto i militari stanno ricostruendo la dinamica dell’incidente.

L’auto è stata sottoposta a sequestro e la salma è stata trasferito nella camera mortuaria dell’ospedale “Vito Fazzi” di Lecce.

Basico Estate2020

Archivio video
whatsapp image 2020 08 06 at 18.03.54107287905 272629587521443 4229183888492200379 o 1