polizia commissariato galatinaGli agenti del Commissariato di P.S. di Galatina, in esecuzione di ordinanza dell’ufficio di Sorveglianza del Tribunale di Lecce, hanno trasferito M. S. di 37enne di Galatina presso la casa circondariale di Lecce. La giovane donna, già in regime di affidamento in prova ai servizi sociali, deve scontare una condanna definitiva per diverse violazioni di cui si è resa responsabile.

M.S. è stata in più occasioni notata dagli operatori di Polizia accompagnarsi a persone con precedenti penali; inoltre accusata di furto presso un negozio del luogo e  nei confronti di una signora. Per questi fatti il Tribunale di Sorveglianza ha sospeso la misura alternativa dell’affidamento in prova e ne ha disposto la traduzione in carcere per continuare a espiare la pena.

QUEENCUBO - A cappella Queen medley

Archivio video
diretta inondazioni