locandina laboratorioAcqua, farina, lievito e una tecnica ben precisa di lavorazione: questi gli ingredienti per ottenere delle pittole croccanti, ben lievitate, e dalla caratteristica forma “a polpetta”. Proprio per imparare la tecnica e la manualità necessarie per questo tipico antipasto salentino, l’associazione salentoterradagustare organizza un laboratorio di cucina salentina  in programma il prossimo sabato 2 Dicembre 2017 a partire dalla ore 09.00 presso la cornice della sala ricevimenti “Stelle di Memè” di Matino.
I partecipanti al laboratorio avranno la possibilità di seguire tutti i passaggi di preparazione e sperimentare la propria manualità in prima persona ricevendo in omaggio, oltre all’impasto realizzato, il ricettario delle pittole salentine e la comoda ciotola per l’impasto.Oltre alla parte laboratoriale, il corso prevede anche la consulenza della nutrizionista Alessandra Romano, con la quale si potrà approfondire i temi della qualità delle farine migliori da utilizzare, il miglior modo di friggere un alimento etc.  Il corso è a numero chiuso, per cui è necessaria la prenotazione del proprio posto. Per info e iscrizioni scrivere a salentoterradagustare@gmail.com, chiamare al 347/6017952 oppure visitare la pagina facebook dell’evento.
Add a comment
pitta-di-patateAlzi la mano il primo studente fuori sede che non ha mai detto “Mamma mi mandi una pitta di patate?”. Una ricetta semplice ma allo stesso tempo molto gustosa per via del ripieno che può essere molto variegato. Vediamo come procedere insieme a Paola.

Add a comment
pittule-ricettaIngredienti: 500 gr di farina, 400 ml di acqua tiepida, un cucchiaio di sale, ½ bustina di lievito disidratato mastro fornaio o un pezzo di lievito di birra fresco, un cucchiaino di zucchero. Ingredienti per la pizzaiola: pomodori, capperi, olive, cipolla, sale, olio d’oliva.


Add a comment
pasticcini-pasta-mandorlaIngredienti per circa 15 pasticcini: 200 gr di mandorle , 200 gr zucchero, 50 gr albume (circa 2 albumi di uova medie), una fialetta di aroma di mandorle, ciliegie candite. Io compro in genere le mandorle con la buccia,  quindi bisogna sbollentarle per qualche minuto in acqua bollette, scolare e spellarle, farle tostare in forno caldo a 180° per un paio di minuti.

Add a comment
cadde-cadde-granoLe cadde cadde sono un ottimo antipasto da gustare caldo, proprio come indicato nel nome, durate le cene delle feste natalizie e prima di cominciare devo fare un ringraziamento speciale alla signora Piera che mi ha gentilmente donato gli ingredienti dell’antica ricetta della sua famiglia.

Add a comment
ghocchi-patateUn goloso primo piatto salentino sono gli Gnocchi di Patate al sugo. Gli ingredienti di base sono : 500 gr di patate, lessate e schiacciate; 250 gr circa di farina di grano duro,di cui 200 gr per l’impasto, il resto per il piano da lavoro; Per prepararli bastano poche e semplici mosse, impastare le patate con la farina fino ad ottenere un composto asciutto e duro. Add a comment
pollo-peperoniIngredienti: 3- 4 sovra cosce di pollo dissossate, 2 peperoni,  mezzo bicchiere di vino bianco, olio d’oliva, cipolla, origano, sale. Procedimento: Laviamo le sovra cosce di pollo  e le teniamo da parte. In una padella mettiamo un po’ d’olio e facciamo rosolare la cipolla.
Add a comment
panzerotti-crocchette-patateOggi prepariamo i Panzerotti di Patate, una ricetta tipica del Salento, molto simile alle crocchette di patate, ma differente per l'aggiunta della menta e del tipo di patata consigliata, ossia la patata sieglinde di Galatina. Gli ingredienti sono: 400 gr di patate lessate e schiacciate, 1 uovo, 50 gr formaggio grattugiato, un pò di menta tritata e prezzemolo, sale e pepe, pangrattato. (la videoricetta all'interno)

Add a comment

50ennale del quindicinale "Il Galatino"

Archivio video

Nuovi sapori col gusto della tradizione, e da oggi anche comodamente a casa tua

pizzicheria pastiadomicilio webEtnica, molecolare, fusion, fingerfood, streetfood, trashcooking etc.. : anche l’arte culinaria segue tendenze e mode che di anno in anno si rinnovano e moltiplicano. Leggi tutto...