giampiero de pascalisUn’altra mattinata difficile nell’area che ospita il mercato settimanale di Galatina. Innanzitutto è intollerabile il continuo ripetersi di borseggi che mettono in pericolo i cittadini desiderosi di far compere senza troppe preoccupazioni e procurano un danno all’immagine della città. Serve una presenza delle forze dell’ordine e della polizia municipale per disincentivare i malintenzionati. Nel giorno in cui si svolge il mercato settimanale quell’area pare essere una terra di nessuno tanto che la microcriminalità agisce indisturbata.

Accanto a questa che ormai è un’emergenza, sempre giovedì mattina si è verificato un episodio che ha messo in luce altre falle per la sicurezza dei cittadini. Un automobilista ha avuto un malore e la sua auto ha vagato senza controllo travolgendo diverse auto in sosta. Fortunatamente non ha colpito i pedoni, ma chi era presente ha vissuto attimi di autentico terrore. Cosa ci racconta questo episodio? La sicurezza dell’area è a rischio. Nel giorno del mercato settimanale c’è un grande assembramento di persone e quindi bisogna predisporre vie di fuga, percorsi per il passaggio dei mezzi di soccorso, maggiore presenza della polizia municipale.

Creare condizioni di sicurezza evita o contiene eventuali danni che possono provocare veicoli senza controllo. Giovedì mattina quell’auto impazzita poteva procurare anche una strage e quindi non dobbiamo aspettare la catastrofe. Questa volta i danni sono alle cose, bisogna evitare di contare quelli sulle persone. Mi auguro che il sindaco di Galatina, Marcello Amante, voglia  farsi portavoce e inteprete di queste preoccupazioni chiedendo un incontro al prefetto di Lecce Claudio Palomba per affrontare il tema sicurezza a Galatina. Mi aspetto che il sindaco chieda al prefetto Palomba una maggiore presenza delle forze dell’ordine, a partire dall’area in cui si svolge il mercato settimanale.

Il malore che ha colto l’automobilista mi induce a chiedere al sindaco una revisione del piano traffico in quella zona: per le vie d’ingresso al mercato e per le vie d’uscita che ogni giovedì si paralizzano a causa del traffico. Sono state le persone presenti al momento  a doversi preoccupare di creare lo spazio per far passare l’ambulanza, ma non si può lasciare la questione al caso. Chiedo al sindaco di valutare l’opportunità di far presenziare l’area anche dalla protezione civile predisponendo, tra le altre, la presenza di un mezzo di soccorso in grado di intervenire prontamente in caso di malori.

Solitudine - Loneliness

Archivio video
diretta streaming definitivaaaaaaa