album copLo scrittore spagnolo Dani Torrent parla ai bambini col suo racconto illustrato “Album per giorni di pioggia” e lo fa nella sua lingua e nelle tante lingue del mondo. L’albo, edito dalle edizioni Corsare, nasce e si sviluppa come fiaba e come progetto per divulgare la lingua e la cultura catalana. Ma non solo: per elencare i valori per i quali vale la pena di vivere, primo fra tutti la leggerezza del vivere. Questo principio porta il bimbo protagonista a non crucciarsi dell’arrivo imminente della scuola; certo si aprirà il portone e tanti bambini saranno ingoiati dagli impegni, ma perché non utilizzare l’ultimo giorno di vacanze per fotografare briciole di felicità? Gli scatti saranno utili al bimbo con le guance di mela quando ci saranno giornate di pioggia. La finestra piangerà ma il suo cuore sarà pieno dei colori del sole con i tanti clic collezionati. La leggerezza del vivere. La stessa che porta la carrozzina del bimbo a fare capolino nel racconto piano piano, quasi a dire che non è importante: è solo uno strumento come tanti per camminare, come le scarpe, l’auto, il tram. Il piccolo lettore non si accorge dell’handicap, perché il disegnatore lo accompagna con naturalezza a questa visione; è un libro per bimbi di 4 o 5 anni, che hanno bisogno di un bravo illustratore che spieghi più delle parole, e questo si verifica con le immagini color caffè e color ocra, quasi a simulare le illustrazioni di Pinocchio e Geppetto di fine Ottocento. Uno due, tre clic … e i parenti del piccolo principe si mettono in posa.

“A molti non piace quando finiscono le vacanze, ma per me l’ultimo giorno dell’estate è il migliore; il cielo splende nel sole del pomeriggio e siamo andati fuori dimenticandoci per un po’ delle cose importanti che dovremo fare domani”. Così ci parla il nostro protagonista. La leggerezza del vivere porta a non guardare le cose dal lato grigio e piovoso, ma da quello solare, come un sorriso a prova di clic.

“Uno, due, tre... Clic! Lo zio Ramon mi ha fatto proprio un bel regalo, questa macchina digitale sarà mia amica. Ho fatto tante foto, e ci farò un album per i giorni di pioggia. E non mi sentirò solo.

Le cose veramente importanti sono quelle che abbiamo fatto oggi. Ci siamo fatti guidare dal vento, eravamo leggeri come bolle di sapone. Uno, due, tre... Clic, le bolle scoppiano nell’aria, e io non ho più paura dell’inverno.”  

Da 4 anni in su.

Scia arancione nel mare di “pizzo dell’aspide”, marina di Nardò

Archivio video
game store gif v3

Nuovi sapori col gusto della tradizione, e da oggi anche comodamente a casa tua

pizzicheria pastiadomicilio webEtnica, molecolare, fusion, fingerfood, streetfood, trashcooking etc.. : anche l’arte culinaria segue tendenze e mode che di anno in anno si rinnovano e moltiplicano. Leggi tutto...

"Fai bella" la tua auto e vinci un buono spesa di 50 euro

serafinoMarzo 1967 – marzo 2017: 50 anni di passione e dedizione, 50 anni di autovetture che si “sono fatte belle” nella sua storica sede, 50 anni di cortesia e professionalità ripagate dalla fiducia dimostrata dalla propria clientela: Autolavaggio Serafino di Galatina raggiunge un importante traguardo e vuole ringraziare quanti lo hanno reso possibile con un regalo speciale. Leggi tutto...