luteroIl 31 ottobre 1517 il monaco Martin Lutero, dopo un intenso confronto con i testi biblici, affigge sulla porta della chiesa del castello di Wittenberg un documento contenente 95 tesi sulla penitenza, con una forte critica alla pratica della vendita delle indulgenze. Questa data da allora è considerata l’inizio della Riforma protestante.

Ricorrendo quest’anno i 500 anni, la Biblioteca “P. Siciliani” e la società Libermedia, in collaborazione con il Centro ecumenico Oikos di Galatina e il Servizio civile nazionale-Progetto In-reading 2015, propongono - nell’ambito della campagna nazionale “Il Maggio dei Libri”- una mostra di libri antichi e moderni, che trattano della Riforma e di alcuni suoi protagonisti, dal titolo “La Riforma protestante 500 anni dopo”. In occasione dell’apertura della mostra, la dottoressa Rossella Schirone, Docente di ecumenismo presso l’ISSR di Lecce della Facoltà Teologica Pugliese, ci illustrerà cosa è stata la Riforma, cosa ha significato nei secoli e cosa rappresenta oggi.

Vi aspettiamo venerdì 19 maggio alle ore 19 presso la Biblioteca “P. Siciliani” di Galatina.

Galatina - Thunderstorm and Rain

Archivio video

Nuovi sapori col gusto della tradizione, e da oggi anche comodamente a casa tua

pizzicheria pastiadomicilio webEtnica, molecolare, fusion, fingerfood, streetfood, trashcooking etc.. : anche l’arte culinaria segue tendenze e mode che di anno in anno si rinnovano e moltiplicano. Leggi tutto...