Gli dei se ne vanno …. gli arrabbiati restano

Una volta, anzi, tanto tempo fa …. come si inizia con la narrazione di una fiaba … c’erano i cosiddetti governi balneari, spesso nati sotto l’egida di politici chiamati “tecnici” che il Quirinale convocava quando, appunto, si era all’ultima spiaggia, meglio ancora quando quella spiaggia era ormai stata raggiunta. Spesso, quei governi  erano una sorta di minestrone fatto di tanti “colori” perché il presidente di turno incaricato doveva essere anche un buon sarto capace di ricucire strappi politici apparentemente...

Galatina: intervista all'ex Sindaco Cosimo Montagna

Archivio video
banner servizi terzo settore 2
  1. Editoriali
  2. Lettere al direttore

Galatina: Montagna conferma le dimissioni e la città per la terza volta consecutiva sarà commissariata

dimissioni sindacoNon c'è due senza tre è un noto proverbio della cultura popolare italiana. Wikipedia dice che l'idea alla base di questo proverbio è che se un evento non è unico, ovvero si ripete almeno due volte, molto probabilmente si ripeterà ancora. In realtà per le Amministrazioni galatinesi dell’ultimo decennio questo detto calza alla perfezione. Quindi dopo l’Amministrazione Antonica (uno), l’Amministrazione Coluccia (due) ora è la volta dell’Amministrazione Montagna (tre) a cadere prima della naturale scadenza, che sarebbe stata tra circa otto mesi. Leggi tutto...

Galatina: "petra, petra azza parete", ma non in questo caso!

20160814 100148Egregio Direttore, senza nessuna voglia di ricercare una facile polemica Le invio queste foto scattate nel centro di Galatina, sulla villa comunale, auspicando che qualcuno dalle parti degli uffici comunali preposti possa prendere conoscenza ponendo rimedio. Potrei facilmente scivolare nell'ironia intitolandole "monumenti ai caduti" o in alternativa nella più colorita affermazione popolare di "petra, petra azza parete" Leggi tutto...
noteamargine 2016
  1. Edicola
  2. Meteo